ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 20 agosto 2012
ultima lettura lunedì 20 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 05,EPISODIO 04)-LA PERSUASIONE DELLE SIRENE

di telefilms93. Letto 552 volte. Dallo scaffale Generico

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

Rick e David passeggiano per la città e lui dice a Rick”sono quattro mesi, ormai, che ci dedichiamo solo a me e al mio passato misterioso...ma non mi sono mai chiesto quali siano i tuoi interessi, i tuoi sogni. Per una volta voglio cambiare discorso!”e Rick risponde”si vede molto…”e David dice”cosa?”e Rick dice”che sei una persona altruista, che si dedica molto alle persone”e David dice”dai non parliamo sempre di me. Quali sono i tuoi sogni?Le tue ambizioni!”e Rick risponde”mi è sempre piaciuta la fotografia…cogliere l’attimo!”e David dice”ah ah ah se Susan fosse qui ti assumerebbe subito!”e Rick dice”chi è Susan?”e David fermandosi un secondo dice”non ho idea del perché abbia nominato questo nome” e Rick dice”forse questa Susan è un’altra parte del tuo passato che stai ricordando”, poi i due ragazzi assistono all’aggressione di un ragazzo e lo soccorrono. L’aggressore si allontana e lancia una sfera di fuoco contro i ragazzi, ma David riesce a rimandarla contro di lui eliminandolo e Rick dice”David come hai fatto?”e David risponde”io non lo so, che cosa mi sta succedendo?”, poi il ragazzo che è stato aggredito dice”loro volevano avere questo medaglione!” e Rick domanda”che cos’è?”e lui risponde”questo oggetto appartiene alle sirene. Piacere sono Etan brody è sono uno studioso di oggetti antichi” e David dice”d’accordo abbiamo capito, ma perché quell’essere voleva da te quel medaglione?”e Etan risponde”questo medaglione permette a chi lo indossa di controllare una sirena e farle fare ciò che si vuole”e Rick dice”wow che storia…ma non capisco che beneficio possa portare questo controllo sulle sirene!”e Etan risponde”per tutta la vita ho studiato le sirene e ne ho trovata una. Loro hanno il potere di persuadere chiunque…sapete questo cosa vuol dire?”e David risponde”certo, una marea di sciocchezze…andiamo Rick!” e Etan dice”no, aspettate!Io proteggo le sirene, ma ci sono altre persone che le utilizzano per svaligiare banche o, addirittura, uccidere qualcuno!”, poi Etan aggiunge rivolgendosi a Rick”non ho scopi malvagi, ma ci sono persone come quello di prima che rubano le sirene per raggiungere i loro scopi. Il tuo amico mi sarebbe utile per aiutarmi a salvare queste creature!”e Rick dice a David”avanti aiutiamolo…in fondo non ha scopi cattivi. Per quanto sia bizzarra questa storia, anche tu non scherzi con i tuoi strani poteri!”e David dice”io non ho alcun potere, comunque d’accordo, aiuterò questo ragazzo!”. Etan porta David e Rick a casa sua, dove mostra a loro tre bellissime sirene che lui ha salvato da quegli uomini cattivi. David domanda ad una delle sirene”quest’uomo vi sta aiutando veramente?”e la sirena risponde”senza di lui saremmo state delle schiave per sempre. Loro sono demoni e ci hanno portato via dal mare per aiutarli ad avere ricchezza e lussuosità” e Etan dice”potete fidarvi di me…ora dobbiamo pensare a recuperare l’ultima sirena, poi le riporteremo in mare”, intanto David sentendo la parola demone, viene colto da un altro flashback della sua vita in cui combatte questi demoni insieme ad altri due ragazzi che lui chiama Ryan e Alex. Preoccupato, Rick chiede a David se è tutto apposto e lui risponde di ricordare due ragazzi di nome Alex e Ryan, ma non sa che ruolo rivestano, questi, nella sua vecchia vita. David, Etan e Rick si dirigono nel luogo in cui il demone tiene prigioniera la sirena. I tre piombano nel bel mezzo di una partita di poker fra demoni e Etan dice”bene miei cari amici, la festa è finita!”, poi Etan bisbiglia a David”avanti alza le mani e fai quel trucchetto che ai fatto prima”, intanto il demone dice”ah ah ah dei comuni mortali che interrompono la nostra festa…o siete più stupidi del mondo o siete in cerca di morte!”, poi un altro dei demoni seduti al tavolo dice”ehi ragazzi, ma quello non è uno dei potenti guardiani?”e il demone risponde”non è possibile o ci sarebbero, anche, i suoi fratelli qui!”e David dice”mi conoscete?Chi sono i guardiani?” e il demone dice”non sa nemmeno chi sono i guardiani…uccideteli!”, poi Etan ferma tutti dicendo”aspettate, aspettate…chi è che sta vincendo sempre di voi?” e tutti i presenti indicano il demone che possiede la sirena e Etan dice”non vi sembra troppo fortunato. L’unica ragione che vi spieghi come faccia a vincere sempre è che lui tiene nascosta una sirena e la usa per costringervi a perdere”, poi Rick indica a tutti il medaglione delle sirene che il demone porta al collo. Il demone viene eliminato dai suoi stessi amici demoni, ma questi decidono di far fuori, anche, i ragazzi ed, improvvisamente, David alza le mani emettendo delle forti onde d’urto che eliminano tutti i demoni. Rick guarda stupito David e dice”se mi dici che, anche, questo non è un potere allora giuro che ti uccido!”e David dice”non ne posso più di non sapere la verità!”ed Etan dice”forse prima di rimettere le sirene in mare, potremmo aiutarti!” e David dice”cosa intendi dire?”ed Etan dice”potresti indossare il medaglione e chiedere alla sirena di ipnotizzarti e farti scavare a fondo nella tua mente. Credimi funzionerà, perché il potere delle sirene e davvero potente e io l’ho visto di persona…poi è il minimo che posso fare per ringraziarti. I tre tornano a casa di Etan, dove David indossa il medaglione e chiede alla sirena di ipnotizzarlo affinchè ricordi tutta la sua vita e la sirena gli sussurra dolcemente nell’orecchio”chiudi gli occhi è ricorda, ricorda, ricorda…” e David inizia a vedere numerose immagini nella sua testa che gli mostrano frammenti della sua vita. Quando la sirena smette di sussurrare, David torna in sé e Rick domanda”David stai bene?Ricordi qualcosa?”e David sorpreso di ciò che ha visto risponde”ricordo tutto…come ho potuto dimenticare…ricordo ogni cosa:i miei fratelli, l’aereo, la magia, i miei amici e Jacksonville, la mia città!” e Rick dice”bene, suppongo che tu debba ripartire!”e David dice”prima dobbiamo rendere libere queste sirene!”. Etan, Rick e David portano le sirene in spiaggia dando a loro i medaglioni e lasciandole andare, mentre si allontanano nell’oceano. David ringrazia Etan dicendogli”ora che recuperato la memoria, posso dirti che sei una persona in gamba, perché io con i miei primi avevo delle difficoltà, nonostante avessi dei poteri e tu senza poteri sei riuscito ad affrontarne tre…complimenti!”ed Etan dice”ti ringrazio per l’aiuto e ti auguro di ritornare dai fratelli”. David e Rick tornano alla fattoria, dove Rick domanda”David cosa farai adesso?”e lui risponde”domani voglio partire per Jacksonville”e Rick dice”bene, suppongo che questo sia un addio!”e David dice”sei ancora interessato a fare il fotografo?”e Rick dice”bhè…rimarrà sempre un mio sogno nel cassetto!”e David dice”prima ti ho parlato di Susan, che non sapevo chi fosse, ma ora posso dirti che è la moglie di mio fratello e che lavorava per un giornale a Jacksonville…sicuramente ti troverà un posto!Quindi parti con me?”e Rick risponde”wow non so che dire, ma credo mi farà bene un cambiamento…evviva Jacksonville sto arrivando!” e i due concludono la serata ridendo felicemente. La felicità di David, purtroppo, durerà poco visto che un ragazzo di nome Carter ha preso, ormai, da molto il suo posto e la sua vita manipolando i ricordi delle persone a lui più care…

CONTINUA NEL QUINTO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: