ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 20 agosto 2012
ultima lettura mercoledì 10 aprile 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 05,EPISODIO 02)-IL NOSTRO SEGRETO

di telefilms93. Letto 483 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

Rose, la mamma dei fratelli Gordon, e Jim fanno visita ai ragazzi, ma in realtà loro non sanno che David è morto e Ryan spiega”mamma è successa una cosa. Tu sai che a Jacksonville c’è stato un disastro aereo, vero?”e Rose risponde”certo amore, ma cos’è quel tono angosciato?Perchè David non è qui ad accoglierci?” e Alex vedendo Ryan in difficoltà, interviene dicendo”mamma, mi dispiace che tu venga da noi, sempre in queste circostanze, ma, purtroppo, devi sapere che David è morto in quel disastro” e Rose sbattendo i pugni contro Ryan dice”non è vero, non è vero…no!” e cade a terra in lacrime, mentre Ryan dice”mamma non piangere, alzati ti prego. Noi pensiamo sia ancora vivo, perché il suo corpo non è stato ritrovato”e Rose dice”trovatelo, non mi interessa quale diavoleria dovrete fare, basta ragazzi…non ne posso più di questa strana vita che fate, ma voglio che troviate mio figlio!” e la donna va via sbattendo la porta”. Dopo la visita della loro mamma, i due ricevono la visita dei guardiani e Ryan dice”sentite, ora non è il momento adatto per i vostri reclami. Se è il Mystic grimoire che volete, allora potete anche andarvene, perché io non lo darò a nessuno”e Dexter dice”Ryan non metterti, subito, sulla difensiva. Siamo qui per portarvi in un posto” e Alex dice “dove?”e Greg risponde”vedrete che ne sarete felici”, poi i due vengono bendati e quando giungono a destinazione le tolgono vedendo qualcosa di davvero importante per loro. Quando Ryan apre gli occhi, rimane senza fiato e dice”non posso credere che la nostra casa sia stata di nuovo ricostruita. Come avete fatto?”e i guardiani dicono”consideratelo un regalo da parte dei supremi per tutto il lavoro svolto…ve lo meritate!”e Alex dice”sarebbe una specie di liquidazione questa?Comunque vi ringraziamo!”e Greg dice”i supremi ritengono che ora, senza David, voi siate deboli e non più in grado di svolgere il vostro compito, quindi hanno dato il comando a noi”e Ryan dice”d’accordo…mi arrendo, ma vi chiedo di lasciarci il Mystic grimoire, solo per un altro giorno e poi sarà vostro” e Dexter dice”tranquillo, non c’è fretta Ryan. Per quanto riguarda il vostro lavoro in 4 anni, siamo davvero onorati di prendere il vostro posto…siete in gamba!”. Alex e Ryan rientrano in casa loro ed è tutto come prima: i mobili, le foto, i pavimenti, le fineste e gli oggetti personali, ma l’unica cosa che mancava era David. Come promesso, Ryan esaudisce le ultime volontà di Willow rivolgendosi all’assistente sociale che ha preso Jason e le dice al telefono” sono un amico della mamma di Jason pierce e vorrei tanto incontarmi con lei fra una mezzora”e lei risponde”d’accordo per me va bene” e mezzora dopo, i due s’incontrano e Ryan dice”sono qui per chiederle l’affidamento di Jason. Diciamo che sua madre non avrebbe mai voluto che suo figlio finisse in mani di estranei”e lei dice”certo, capisco perfettamente signor Gordon, ma lei deve avere certe referenze per chiedere l’affidamento”e Ryan dice”non si preoccupi, ho un lavoro, una casa, una moglie e , anche, un figlio…tutto in regola!” e lei dice”accidenti signor. Gordon, lei ci tiene davvero molto a questo bambino!” e Ryan risponde”mio fratello era molto legato alla madre del piccolo e insieme hanno perso la vita nel disastro aereo, quindi prendendomi cura di Jason potrei in qualchè modo farli felici ovunque loro siano adesso” e lei dice”accidenti è molto toccante quello che mi dice e mi dispiace per la sua perdità. Farò del mio meglio per farle avere Jason al più presto!”. Alex va in ospedale, perché Sarah verrà dimessa, dopo essere stata coinvolta nell’incidente, intanto a casa Gordon si aggira un ragazzo misterioso che tiene fra le mani il Mystic grimoire. Questo ragazzo fra sé e sé dice”finalmente è arrivato questo momento. Prenderò il posto di David nei guardiani…mi basterà manipolare il libro per creare dei falsi ricordi nelle menti di Ryan, Alex e tutti gli altri, in questo modo David non esisterà più per nessuno, ma ci sarò solo io…Carter!”. Ryan torna a casa e sale in soffitta dicendo”Wow è fantastico Carter…presto avremo l’affidamento di Jason!”e Carter dice”fantastico fratellino!”e Ryan dice”tutto qui il tuo entusiasmo?Sto chiedendo l’affidamento del figlio della tua fidanzata ed è questo l’entusiasmo?” e Carter risponde”bene ti meriti un abbraccio…grazie Ryan!”. Carter è felice del suo lavoro, perchè Ryan lo tratta come se fosse David, intanto anche Alex torna a casa e dice ai suoi fratelli”ragazzi dobbiamo andare nel mondo supremo per dire addio ai vecchi guardiani” e Carter dice”quindi non rimangono, giusto?”e Ryan dice”Carter, ma che domande fai?Ovvio che non rimangono, perché qui ci siamo noi tre!”. I tre si preparano ad andare nel mondo supremo e Carter vuole assicurarsi di aver integrato perfettamente i falsi ricordi dicendo”ragazzi?” e loro rispondo”cosa c’è?” e Carter dice”ricordate quattro anni fa?Quando ci siamo riuniti con te Alex?Bhè…ci eravamo detti che non dovevamo dire a nessuno che eravamo guardiani e che sarebbe rimasto il nostro segreto!” e Ryan dice”ah ah ah te lo ricordi ancora?” e Alex dice”ah ah ah dimentichi che il segreto poi l’abbiamo rivelato a Susan, Ellen, Lexie, Willow e molti altri” e Carter dice”dai ragazzi non scherzate…io vorrei ripetere con voi questa promessa, perché non ci vada più di mezzo nessun’altro per colpa nostra” e fu così che i tre fecerò, di nuovo, quella promessa, ma Ryan e Alex non sapevano che quel Carter non era il loro vero fratello. In quella stessa notte, i fratelli Gordon disserò addio ai vecchi guardiani e Ryan rivide sua moglie e suo figlio tornando con loro all’appartamento, mentre Alex e Carter tornarono a casa loro, intanto in luogo non molto lontano, c’era un ragazzo, di cui il nome non si sapeva, che fu ritrovato dai proprietari di una fattoria steso sul prato e ferito. Il ritrovamento di questo ragazzo risale allo stesso giorno dello schianto aereo e da allora, il figlio più grande dei proprietari della fattoria, di nome Rick, si prese cura di lui…

CONTINUA NEL TERZO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: