ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 19 agosto 2012
ultima lettura sabato 13 aprile 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 05,EPISODIO 01)-UN FRATELLO PERDUTO

di telefilms93. Letto 380 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

Ryan porta Alex, gravemente ferito, all’ospedale e chiede disperatamente alle infermiere e i dottori di aiutarlo, perché con tutto il caos, creato dallo schianto aereo, nessuno lo ascolta. Una dottoressa, finalmente, si accorge di Alex e decide di portarlo, subito, in sala operatoria, ma lei guardando in faccia Ryan dice”tu sei uno di quei ragazzi che la polizia sta cercando!”e Ryan dice”aspetti, aspetti…la prego non si metta a gridare. Le chiedo, solo, di salvare mio fratello, perché ne ho già perso uno (piange), quindi faccia tutto il possibile, poi potrà chiamare chi diavolo vuole!”e la dottoressa risponde”d’accordo, farò il mio lavoro, ma lei non dovrà muoversi da qui!”. Ryan si siede in sala d’aspetto riceve la visita di Dexter (uno dei guardiani del 1935) che gli dice”Ryan mi dispiace tanto!”e Ryan risponde”dov’eravate quando i miei fratelli stavano tra la vita e la morte?Me lo spieghi Dexter?” e Dexter dice”io e i miei fratelli stavamo combattendo contro i vostri cloni. Credimi non è colpa di nessuno quello che è successo!”e Ryan dice”I supremi?Dov’erano i supremi?Fanno sempre la parte di coloro che devono salvare tutti e poi…?” e Dexter risponde”ti ricordo che questo è il nostro destino. Tu non sai quanta gente ho visto morire durante la mia generazione, per non parlare del fatto che ho perso mio fratello due anni prima che venissi eliminato io”e Ryan dice”questo è il nostro destino?Aspettare di essere eliminati?Questo non accadrà, perché giuro che se Alex esce vivo da quella sala operatoria, noi molliamo…andate tutti al diavolo!”e Dexter dice”hai le tue ragioni e nessuno può dirti nulla. I supremi hanno provveduto a cancellare tutto l’operato fatto dai vostri cloni, perciò non siete più ricercati…comunque sapete già dove andare tu e Alex?”e Ryan risponde”la nostra casa è andata distrutta, perciò andremo nel mio appartamento se, anche, quello non è andato distrutto”, poi Dexter saluta Ryan e va via. La dottoressa comunica a Ryan che l’intervento è andato bene e che Alex si riprenderà. Tre mesi dopo, Jacksonville inizia lentamente ad essere ricostruita e lo schianto aereo venne classificato come attacco terroristico, intanto Alex torna a riprendere una vita normale e una mattina domanda a Ryan”sono tre mesi che non ne parliamo”e Ryan dice”parlare di cosa?”e Alex dice con le lacrime agli occhi”io ancora non ci credo che David, Anna, Clark e Lexie non siano più qui!Gli abbiamo persi tutti…siamo rimasti soli!”e Ryan dice”non siamo soli, perché tu hai me e io ho te!”e Alex si alza scuotendo suo fratello e dicendo”dio Ryan, ma non ti manca tuo fratello?Reagisci!”e Ryan grida”cosa credi?Che non sto soffrendo?Dio solo sa quante notti mi alzo pensando a quello che è successo!”e Alex dice”scusami…il fatto è che non reggo tutto questo, mi sembra un incubo” , poi Ryan vedendo suo fratello piangere, lo abbraccia e piange con lui. Durante la notte, Ryan viene disturbato nel sonno e quando si sveglia vede accanto a lui il fantasma di Willow che spaventata e smarrita dice”ti prego aiuta mio figlio!”e Ryan dice”santo cielo, anche tu ai perso la vita nel disastro aereo?”e Willow risponde”ricordo di essere stata a casa vostra quel giorno e poi il suono di un aereo che cadeva. Quando mi sono svagliata, stavo fluttuando sopra il mio corpo e poi mi sono ritrovata a casa mia e Jason era da solo”e Ryan dice”povero bambino, con chi credi che sia adesso?”e Willow risponde”immagino l’abbiano preso i servizi sociali…ti prego, non lasciarlo lì da solo!”e Ryan dice”d’accordo ti aiuterò, ma tu ora devi trapassare, perché questo, ormai, non è più il tuo posto!”e Willow dice”se dovessi trovare David, salutalo per me!”e Ryan dice”cosa?David è morto, non lo sapevi?” e Willow risponde”ho visto molte anime quella sera trapassare e ho visto, anche, David, ma lui non è trapassato. Credo che sia ancora vivo o, forse, è rimasto sulla terra come me”. La visita di Willow, pare aver risvegliato una piccola speranza in Ryan, così si mette alla ricerca di David in tutti i modi possibili, intanto Alex riapre il Jinx, ma dietro l’angolo ci sono alcuni demoni che aggrediscono un innocente e lui corre a salvarlo. Alex non riesce a tenere testa a quei demoni, ma, improvvisamente, compaiono i vecchi guardiani che dicono”Alex non preoccuparti, qui c’è ne occupiamo noi”, poi i tre eliminano i demoni lasciando Alex senza parole. Alex si rivolge a loro dicendo ironicamente” i demoni non vanno mai in vacanza…vero?”e Greg risponde”tranquillo facevamo solo un giro di routine e sono sempre i soliti demoni di basso livello a girare per Jacksonville. Comunque volevamo chiedervi se potete darci il Mystic grimoire…in fondo ci serve per identificare i demoni!”e Alex perplesso risponde”ne parlerò con Ryan e vi faremo sapere” e Dexter dice”sicuro che non è un problema?”e Alex risponde”no ragazzi…ormai io e Ryan non costituiamo più una minaccia per nessuno”. Alex torna a casa e racconta a Ryan di aver incontrato dei demoni e lui dice”stai bene?Ti hanno fatto del male?”e Alex risponde”guarda che mi sono difeso!”e Ryan dice”cosa ti avevo detto?Noi non dobbiamo più avere a che fare con i demoni”e Alex dice”bene, ti avverto che non solo tu la pensi così, perché non appena ho affrontato i demoni, sono comparsi gli altri guardiani che mi hanno intimato di farmi da parte!”e Ryan dice arrabbiato”i supremi non ci hanno messo molto a rimpiazzarci”e Alex aggiunge”questo è niente, perché i nostri amici guardiani ci hanno chiesto il Mystic grimoire”e Ryan dice”cosa?Non se ne parla assolutamente. Il Mystic grimoire non si muove da qui, dovranno passare sul mio cadavere!” e Alex dice”non vuoi più avere a che fare con i demoni, però vuoi tenere il Mystic grimoire?”e Ryan risponde”il Mystic grimoire è l’unica cosa rimasta che lega noi due a David, quel libro è cresciuto con noi e se lo possono scordare che glielo daremo”, poi Alex nota sul tavolo un numero di telefono e chiede a Ryan”cos’è questo?” e Ryan risponde”il numero dell’assistente sociale che ha preso il figlio di Willow. Dimenticavo di dirti che si è presentata da me!”e Alex dice”aspetta, ma Willow non era morta?”e Ryan dice”il giorno dello schianto aereo ho assorbito i frammenti dell’occhio di satura e ora sono in grado di vedere i fantasmi. Ho visto anche il fantasma di David quel giorno e Willow mi ha confermato che non è trapassato”e Alex con gli occhi lucidi dice”quindi potrebbe essere ancora vivo?” e Ryan risponde”credo di sì. Comunque domani andrò a prendere il figlio di Willow e poi cercheremo nostro fratello…sperando che sia veramente vivo!”. Nel frattempo, mentre i due fratelli sono impegnati a conversare, qualcuno gli sta spiando dall’edificio di fronte a loro…

CONTINUA NEL SECONDO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: