ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 19 agosto 2012
ultima lettura sabato 13 aprile 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 04,EPISODIO 21)-IL GIOCO DELLE OMBRE

di telefilms93. Letto 385 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

La tesione si fa sempre più alta e i guardiani si ritrovano rinchiusi nella biblioteca magica ad aspettare che la battaglia finisca, ma, all’improvviso, Susan lamenta dei dolori dicendo”oh mio dio, credo che sia il momento…mi si sono rotte le acque!”e Ryan dice”cosa?Adesso?”e Alex dice”oh cielo, io non so nulla su come far partorire i bambini…Anna?”e Anna risponde”cosa?Non dirai sul serio spero, io non ho mai fatto nascere un bambino”e David dice”d’accordo ci provo io, sperando che tre anni di università siano serviti a qualcosa” e Ryan dice”sei sicuro di volerlo fare?Si tratta di mio figlio”e David risponde”si tratta di mio nipote. Sono certo di quello che faccio, perché io odio te e non mio nipote!”e Ryan dice”senti David, io volevo chiederti scusa per tutto. Non ho giustificazione, per non parlare di tutta quella gente che ho ucciso” e David dice”siamo nel bel mezzo di un apocalisse e tuo figlio sta per nascere tra le mie mani…credimi Ryan, questo non è il momento giusto per i buoni sentimenti!”, poi David ordina agli altri di prendere asciugamani e acqua calda e chiede a Susan di iniziare a spingere. Il bambino è, quasi, uscito, ma David si accorge che il piccolo ha il cordone intorno al collo e questo gli impedisce di respirare, così decide di usare il suo potere per sfilare via il cordone e ci riesce tirando, finalmente, fuori il bambino. Una nuova vita è nata ed intorno a sé sprigiona una luce talmente potente da salire in cielo e permettere a tutti di vederla: quella luce venne ammirata da tutti coloro che si trovavano nel mondo supremo, da tutti gli abitanti della terra e anche ad Alcatraz. Tale potere manda in confusione ogni creatura magica creando dentro di loro un desiderio di voler prendere quel potere, così ogni abitante del mondo supremo e i demoni degli inferi corserò contro la biblioteca per aggiudicarsi il potere. Ryan sente le porte, quasi, sfondarsi e dice”cosa succede?Cosa vogliono?”e Anna dice”Vogliono tuo figlio Ryan…accidenti, il suo potere a, quasi, travolto anche me”e Susan pingendo dice”no,no,no…ti prego Ryan non permettere a nessuno di portarci via nostro figlio”, poi ad un certo punto si apre una dimensione dalla quale arrivano gli eletti che dicono”presto guardiani, dobbiamo portare via il bambino” e Ryan dice”voi non porterete mio figlio da nessuna parte!”e gli eletti dicono”bene, allora vieni con noi anche tu, perché tuo figlio a scatenato una vera e propria lotta al potere. La sua nascità ha creato confusione in tutte le creature di questo mondo” e Ryan dice”d’accordo, porterò anche mia moglie!”e David interviene dicendo”aspettate, ma noi cosa dovremmo fare adesso?Ryan ci lasci in questo modo e in questa assurda situazione?”e Ryan risponde”mi dispiace, ma la mia famiglia viene prima di tutto…vedrete che grazie ai guardiani non vi servirà il mio aiuto”, poi Ryan, Susan e il bambino scompaiono insieme agli eletti. La scomparsa del bambino fa tornare in sé tutti quanti e i guardiani riprendono la loro battaglia con i cloni. Clark torna alla biblioteca per dire ad Alex che Lexie tiene Sarah in ostaggio a casa sua, mentre David dice ad Anna”questo è il momento di andare!”e Anna dice”andare dove?” e David risponde”ho parlato con il David del futuro e mi ha detto che Ombras sta archittettando ancora qualcosa. In pratica vuole sacrificare 400 anime per ricostituire la città delle ombre”e Anna dice”oh mio dio, dobbiamo fermarlo, però come arriviamo ad Alcatraz?Ombras ha disattivato il passaggio”e David dice”no, non è così…la sua è stata solo una messa in scena per non farci avvicinare. Alcatraz non si è mai spostata!”, così i due, senza avvertire gli altri, vanno all’ospedale di Jacksonville. Clark teletrasporta Alex a casa sua, dove Lexie minaccia di uccidere Sarah che dice”aiutami Alex, cosa sta succedendo?”e Alex dice”Lexie ti prego, ti supplico lasciala andare, lei non c’entra nulla in tutto questo!”, intanto David e Anna trovano il passaggio, ancora attivo, e lo attraversano, nonostante Ryan avesse raccomandato ad Anna di non farlo attraversare a David. I 400 abitanti di Jacksonville seguono Ombras in un’area della fortezza in cui ci sono tre arei e David dice”oh mio dio, cosa vuole fare?” e Anna dice”gli sta facendo salire…secondo te dove gli sta portando?”e David dice”non lo so, ma per scoprirlo dobbiamo salire anche noi”, così i due s’infiltrano nascondendosi nell’aereo. La battaglia nel mondo supremo è sempre più accesa tra i guardiani e i cloni, mentre Alex cerca in tutti i modi di fermare Lexie nel tentativo di uccidere la povera Sarah. Come si concluderanno queste vidende?Quale sarà il destino dei fratelli Gordon nelle ultime fasi di questa lunga battaglia?

Intanto Ombras, fiero di sé dice ai suoi sudditi”Aprite le porte di Alcatraz. Ora mettete in motore tutti gli aerei per il decollo: destinazione Jacksonville!”…

CONTINUA NELL’ULTIMO EPISODIO DELLA QUARTA STAGIONE



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: