ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 19 agosto 2012
ultima lettura venerdì 10 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 04,EPISODIO 19)-RESURREZIONE

di telefilms93. Letto 454 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

Gli eletti, dopo l’ultimo incontro, contattarono Alex dicendogli” Questo è il momento Alex!”e Alex rispose”d’accordo, ma dove devo andare?”e gli eletti dissero”devi dirigerti nella grotta delle stalagmiti e aprire lo scrigno con la chiave che ti abbiamo dato…non farti seguire da nessuno e cerca di fare presto, perché non c’è più tempo!”. Alex incontra Anna e le dice”avevi ragione…Lexie è stata posseduta da un’ombra. Lo so, sono uno stupido ed è per questo che ti chiedo di aiutarla, perché non posso occuparmi di lei”e Anna risponde”si è vero, sei uno stupido e ti aiuterò, ma lo faccio solo per Lexie, perché non si è meritata ciò che le hai fatto”. Ryan torna al suo appartamento, dove si ubriaca e si domanda se sia stato, davvero, lui ad aver ucciso tutte quelle persone, intanto Ombras viene chiamato dal Dr. Norton che gli dice”mio signore, finalmente, ci siamo!”e Ombras dice”bene…erano mesi che aspettavo questo momento e adesso mi basta premere un tasto per dare inizio alla fine dei guardiani”. Susan si teletrasporta a casa Gordon e Anna dice”Susan?Da dove sei sbucata?”e Susan risponde”se non lo sai tu mia cara amica strega, figurati io…credo sia stato il piccolo. Comunque dov’è Ryan?”e Anna dice”senti Susan…non so come dirtelo, ma Ryan ha ucciso degli innocenti, o meglio, è stata la sua proiezione astrale”, poi il bambino teletrasporta sua madre e Anna all’appartamento e lì trovano Ryan steso a terra e ubriaco. David viene consolato da Willow che gli dice”quindi avevi una relazione con un demone?”e David risponde”tutto qui?È questo che ti ha colpito di tutta la storia?”e Wilow dice”no,no era solo per chiedere…ma il tuo orientamento sessuale è ancora?”e David risponde”accidenti Willow non sono gay!In quella circostanza, Jason mi aveva fatto un sortilegio affinchè io mi innamorassi di lui…mi sembri Ryan certe volte!”e Willow dice”scusa non volevo, però sappi che ti sono vicina”. Susan si avvicina a Ryan dicendo”Ryan sei ubriaco, io non ti riconosco…poi tutte quelle persone morte per mano tua?” e Ryan risponde”credimi Susan, io non ho ucciso nessuno, perché sono loro a mettermi in testa che io l’ho fatto”e Susan dice”Ryan…purtroppo la reltà dei fatti è questa, ma vedrai che noi ti aiuteremo ad uscirne, vero Anna?”e Anna risponde”prima bisogna che lui si renda conto di ciò che ha fatto ed è per questo che ti farò scavare nella tua mente, in modo che tu veda con i tuoi stessi occhi”, poi Anna mette le mani sulle tempie di Ryan e in questo modo gli permette di andare a fondo nei suoi ricordi: questi ricordi partono dal momento in cui Ryan aveva scoperto che David e Jason erano scappati in messico. I sentimenti che provò Ryan in quella notte furono rabbia e disprezzo che presero vita nella sua copia astrale, inoltre Ryan vede ogni singolo omicidio che ha compiuto e si rende conto di essere lui il responsabile e quando si sveglia dice a Susan e Anna”oh mio dio, sono un mostro senza cuore, io non uccido la gente, perché l’ho fatto” e poi cade in lungo pianto di dolore. Ombras, con la presenza di tutti i suoi sudditi, apre le tre capsule dalla quale escono Ryan, David e Alex. Quel giorno, finalemente , arrivò e Ombras disse”benvenute mie creature del male, benvenute fra noi. Io presento a tutti voi la mia arma segreta, i miei tre guardiani che adesso semineranno il caos a Jacksonville e che uccideranno i nostri nemici ah ah ah ah”. In quella notte, verso la mezzanotte, tre ragazzi di nome Ryan, David e Alex attaccarono la città di Jacksonville, intanto David che era a casa di Willow , scoprì dalla televisione che tre individui simili a lui e ai suoi fratelli stavano seminando il panico. David corre a casa sua dicendo ad Alex”hai visto alla televisione?Ecco cosa preparava Ombras, ecco perché ha rubato il nostro DNA!”e Alex risponde”voleva dalla sua parte delle vere e proprie macchine da guerra. Ora cosa facciamo?”e David risponde”andiamo ad affrontarli!”e Alex dice”così esponiamo la nostra magia”e David dice” È già esposta…non credi?”e Alex risponde”anche se fosse, siamo due contro tre e perderemmo di sicuro”e alle loro spalle compaiono il cloni di Alex e David che dicono”pensavate davvero che saremmo rimasti ad aspettare il vostro arrivo?”e David risponde”che gentili a farci questo onore, ma preferisco farmi attendere!”e poi David attacca il suo clone iniziando la battaglia con lui. Alex sa di dover andare a svolgere la sua missione per gli eletti, ma il suo clone sembra non volergli dare tregua e dice”cosa ti prende Alex?Hai paura del tuo clone?”e Alex risponde”Io non ti combatterò” e David interviene dicendo”Alex sei impazzito?Muoviti o ci uccideranno!”e Alex risponde”allora non capisci David!Questa battaglia non la vincerà nessuno, perché siamo tutti alla pari ed è per questo che gli eletti mi hanno detto di svolgere una missione”, poi Alex fugge via lasciando David, solo, con i due cloni. Anche Ryan riceve la visita del suo clone, che attacca Susan e Anna, ma Susan viene protetta dallo scudo di suo figlio. Ryan dice “cosa vuoi?Chi ti manda?” e il clone di Ryan risponde”ah ah ah sei così ubriaco che non ti reggi in piedi. Io nasco dal tuo DNA ed è grazie a Ombras che sono qui, ovvero con il preciso scopo di eliminarti”, poi Susan inteviene dicendo al clone”lascia in pace mio marito e non ti azzardare a toccarlo. Sei solo la sua brutta copia venuta male!”, poi grazie ai poteri del piccolo lo scaraventa fuori dalla finestra. Susan e Anna portano Ryan a casa e riferiscono a David di aver ucciso un clone e lui dice”il mio clone e quello di Alex sono andati via. Comunque non credo che abbiate eliminato il clone di Ryan, perché il mio, adesso, lo starà curando”, intanto Alex arriva nella grotta delle stalagmiti e trova lo scrigno, poi con le sue chiavi lo apre facendo uscire tre api. Il compito di queste tre api è quello di entrare nei corpi dei potenti guardiani del 1835 e riportarli in vita, in questo modo, secondo gli eletti, ci potrà essere una vittoria contro i cloni. In un cimitero non molto lontano, ecco che dalla cripta escono i tre guardiani che capiscono di essere stati riportati in vita da qualcuno…

CONTINUA NEL VENTESIMO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: