ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 6 luglio 2012
ultima lettura lunedì 23 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Heléna B.

di lorcocaramello. Letto 482 volte. Dallo scaffale Poesia

Dove la città che ingannasi traveste da campagnail verde è un'intuizione Lei si china stancaraccatta un fiore gialloai piedi del lampione Nel nero che attende l'albaHeléna soltanto mostraI grandi occhi bianchi I suoi quarti a tropp...

Dove la città che inganna
si traveste da campagna
il verde è un'intuizione

Lei si china stanca
raccatta un fiore giallo
ai piedi del lampione

Nel nero che attende l'alba
Heléna soltanto mostra
I grandi occhi bianchi

I suoi quarti a troppi noti
adesso può celare
vestita di leopardo

Venti volte a notte piange
oppure ci son le botte
a farla lacrimare

Ora che torna a casa
l'asfalto le si oppone
un passo e l'altro avanti

E pensa a quando scalza
sfuggiva ad un leone
correndo tra le zolle

Tornava alla capanna
per tetto della paglia
il padre uno stregone

Discende tre gradini
la chiave nella toppa
accorta a non destare

Le altre Vacche a letto
le prime a rincasare
nella stalla del maiale

Dove la città che inganna
si traveste da campagna
si spegne ogni illusione.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: