ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 4 luglio 2012
ultima lettura lunedì 17 febbraio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'amore non è come tutti ti fanno credere.

di Sophie. Letto 655 volte. Dallo scaffale Generico

L'amoreti distruggeti fa passare notti in bianco a piangereti rinchiude dentro ad una gabbiati fa diventare ciecoti fa perdere tutto!al tuo fianco rimane solo la persona che amiperché tu rinunci a tutto x lui!Poi quando ti lascia?Rimani senza ni...

L'amoreti distrugge
ti fa passare notti in bianco a piangere
ti rinchiude dentro ad una gabbia
ti fa diventare cieco
ti fa perdere tutto!
al tuo fianco rimane solo la persona che ami
perché tu rinunci a tutto x lui!
Poi quando ti lascia?
Rimani senza niente!
Senza nessuno cn cui sfogarti
senza nessuno con cui riniziare a vivere
e continui a piangere
chiedendo a Dio la motivazione per tutto quel dolore
ma nessuno udisce le tue lamentele e a sua volta non ricevi risposte.
Allora ti metti a parlare alla luna
sperando che dall'altra parte ci sia quella persona amata che ti ascolti...
che senta il male che egli ti sta affliggendo
speri che torni da te
e quando capisci che è definitivamente finita
senti che ti manca..
eh il respiro inizia a scarseggiare
perdi la voglia di uscire...
la voglia di guardare il cielo xkè il sole ti ricorda il suo splendido sorriso
e le stelle ti ricordano i suoi occhi..
poi ti accorgi che la luna gli assomiglia.. quella falsa incostante che cambia faccia ogni mese proprio come l'amore incostante e variabile che lui ti dava..
ti rendi conto che avevi bisogno di una persona migliore
qualcuno che ti avesse saputo amare sempre
che ti avesse dimostrato sempre quanto tu valevi
ma non solo con stupide parole
e stupide frasine
ma con i fatti!
Ricorderai che dopo le litigate non ti cercava ma ti staccava in faccia il telefono!
Che quelle volte in cui gli concedevi il tuo corpo era sesso e non amore!
Che quelle promesse erano bugie!
Che non era tanto bello come tu credevi..
Non era perfetto come sognavi..
Eh che forse non era nemmeno amore..
Capirai che a 15 anni è l'età in cui ci si diverte
e non dovevi passare giornate in lacime!
Che dovevi divertirti
e non dovevi rinunciare agli amici
xkè quando lui ti faceva soffrire c'erano loro a tirarti su il morale..
Non dovevi illuderti così tanto
non dovevi donargli cuore e anima e poi rimanere senza nulla..
Non dovevi rinunciare ai tuoi sogni per lui..
Non dovevi rinunciare a nulla!
Dovevi fare ciò che volevi senza farti privare di niente!
Dovevi aprire gli occhi.



Commenti

pubblicato il 18/07/2012 1.18.42
Myuthos, ha scritto: Eh,già:l'Amore è un' infinita serie di sofferenze,ed io ne so qualcosa!
pubblicato il 18/07/2012 1.20.25
Myuthos, ha scritto: :'(
pubblicato il 24/07/2012 11.22.54
Sophie, ha scritto: Di sofferenze ne ho avute molte, come tanti, ma sono andata avanti disperandomi, chiedendomi che faceva Dio in quei momenti.. L'amore sa farti sentire in paradiso ma sa anche farti sentire all'inferno.Purtroppo ne so anche io qualcosa..

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: