ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 3 luglio 2012
ultima lettura venerdì 23 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Spezzando la penna

di Edmea. Letto 455 volte. Dallo scaffale Poesia

  Tu, che hai nutrito la fantasia dei ragazzi, tu, che ci hai aiutato a sognare, tu, che hai fatto viaggiare chi non ha mai viaggiato, tu, che hai introdotto le avventure nella mente di tutti e più che mai fai parte del presente, tu, che in...

Tu, che hai nutrito la fantasia dei ragazzi,

tu, che ci hai aiutato a sognare,

tu, che hai fatto viaggiare chi non ha mai viaggiato,

tu, che hai introdotto le avventure nella mente di tutti e più che mai fai parte del presente,

tu, che indefesso, hai lavorato, intingendo la penna nell'inchiostro della creatività,

tu, che hai conosciuto la sofferenza e poche soddisfazioni per le tue immense creazioni,

tu, che hai nutrito la nostra fantasia, sei morto spezzando la penna, creatrice degli eroi, che ancora ci tengono compagnia.



Commenti

pubblicato il 09/04/2013 16.00.20
Diabolik, ha scritto: Di grazia, di chi stiamo parlando, Edmea? Tu... tu... tu... sembra un telefono occupato. Basterebbe una dedica o un autocommento alla poesia: servirebbe a farla comprendere meglio. A meno che tu non voglia, da poetessa d'altri tempi, rimanere incompresa. Facci sapere. Diablo
pubblicato il 09/04/2013 18.07.59
Edmea, ha scritto: Hai ragione. E'un dialogo con Emilio Salgari. E' dedicato a lui

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: