ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 25 maggio 2012
ultima lettura lunedì 10 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L' ,eco di un volo

di gabbia66. Letto 408 volte. Dallo scaffale Poesia

M'accorgo nel silenziod'aver nell'anima l' eco muto di una canzoneancora tutta da scrivere, che stornella disperate grida d'amore aggrovigliate da spasmi respiri che si posano dentro, nei giardini dei turbamenti ai margini di un tramonto.*La luna si di.....

M'accorgo nel silenzio
d'aver nell'anima
l' eco muto di una canzone
ancora tutta da scrivere,
che stornella
disperate grida d'amore
aggrovigliate
da spasmi respiri
che si posano dentro,
nei giardini dei turbamenti
ai margini di un tramonto.
*
La luna si dipinge
di nettare di miele
nel promontorio rosso
su di una azzurra
distesa di stelle cadute
come petali ripiegati
nella folata di un volo
spandendo il suo profumo
che risveglia il mio corpo .
*
Pensieri immortali
in briciole di bagliori
deliziano
in un palpito il canto
sposando
i mutamenti tumultuosi
del mio eco.

Giulia Gabbia



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: