ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 17 maggio 2012
ultima lettura domenica 13 settembre 2020

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Mare

di Mattia. Letto 2774 volte. Dallo scaffale Eros

Un mare di cenere mi conducecon cedevoli botri vuotinella spelonca antica del silenzio. - Fosse stata fuoco l'arsura greveche si gonfia con dei venti,...

Un mare di cenere mi conduce
con cedevoli botri vuoti
nella spelonca antica del silenzio.

- Fosse stata fuoco l'arsura greve
che si gonfia con dei venti, l'otre,
e il flutto della mia flottiglia
soltando vanagloria che sorrade! -

Un'onda vivace d'eco reclamo-
son forti i richiami dell'anima
spinta a cozzaglia furibonda -
ora che l'interno più non esploro,
teco dunque lascio le spoglie spente
e cogli il naufrago d'essere nel porto
maldestro che porta riposo.

Oh salmastra grotta di pace,
del tuo ricordo il salino che cuoce
col sale la mia pelle straniera
faccio zattera di cara luce.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: