ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 24 febbraio 2012
ultima lettura domenica 27 settembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Due di zero

di FosterTwelvestreiss. Letto 424 volte. Dallo scaffale Amore

ossa che non scintillano, tesi a strappare il nulla colmi di pietà e inerzia; quale peggior tragedia di sentire vibrare l’eco den...

ossa che non scintillano,

tesi a strappare il nulla

colmi di pietà e inerzia;

quale peggior tragedia

di sentire vibrare l’eco

dentro le proprie corde?

occhi che non disegnano

corpi che non rispondono

uno col ventre a terra

e l’altro verso il soffitto,

il dialogo muto del pesce

dritto verso il cemento.

aliti ed ansimi andati

tra le radici della prigione

sterili sensi unisono

immobili senza perdono

giudicano l’accusato

e non assolvono chi l’ha causato

silenzi di colpa annodano

sciami di perdoni inetti,

bave di rituali inutili

ridotti a macerare tedio

come tappi al sughero

prematuramente spinti

dritti oltre il collo

stretto della bottiglia.

ossa che non scintillano

e noi ad appassire piano,

sento tremare il vuoto

e non voglio nemmeno morderti,

mi dici che vuoi sparire

e siamo d’accordo senza ritegno

ma non voglio toccarti la mano

la fune della salvezza annega

o si torce orribilmente

ed è troppo facile cadere senza sporcarsi

l’esistenza vuota brucia uguale

come pagina bianca o nebbia ispessita,

scomposta ma non abbastanza

da lasciarci perdere in pace

senza memoria

del labirinto sfocato

sospeso tra erotici vortici

in cui

non ci si incontra.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: