ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 26 dicembre 2011
ultima lettura giovedì 14 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 02,EPISODIO 21)-UN SALTO NEL PASSATO (PARTE II)

di telefilms93. Letto 571 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Alex scompare nel bel mezzo del suo locale e David non capisce cosa li sia accaduto,intanto nel passato,Anna e Clark non sanno come fare ritorno nel...

Alex scompare nel bel mezzo del suo locale e David non capisce cosa li sia accaduto,intanto nel passato,Anna e Clark non sanno come fare ritorno nella loro epoca e decidono di contattare David tramite la telepatia per spiegarli l'accaduto e aiutarli a tornare indietro,mentre Susan si trova davanti Ryan vivo e vegeto,che rimane immobile nel vederla a casa di kate.Sam e Colett hanno finalmente il bambino nelle loro mani e si preparano ad ucciderlo con una pugnalata al cuore,così Sam potrà ottenere la tanto attesa unione mistica con il suo medaglione e riportare jhonn indietro dalla dimensione in cui e bloccato,intanto Ryan chiede a Susan di andare via e che non vuole rivedere più nessuno,ma lei non capisce quale sia il problema e lui le dice"voi mi avete riportato in vita e io non volevo,non è giusto avere una seconda possibilità se gli altri non la possono avere,chi sono io per meritarmi questo............io ero felice ovunque fossi e ora che sono tornato sulla terra vivo una vita normale con Kate e non voglio più sapere nulla dei guardiani",Susan non può credere alle sue parole e non lo riconosce più come il Ryan di una volta e decide di andarsene dicendo"non ti chiedo di tornare solo perchè lo voglio io,ma almeno fallo per la tua famiglia che non ha ancora finito di combattere e credimi hanno bisogno di te!.......Kate mi rivolgo a te adesso,lo so che lo ami,ma leggo sul tuo volto che non hai mai accettato quello che faceva Ryan,invece io si........lascialo andare",poi Susan lascia la casa entrando nella sua auto e prima di partire Ryan la raggiunge dicendo"non servo più a niente,ho perso i miei poteri" e Susan risponde"nemmeno io possiedo dei poteri,ma di certo non mi tirero indietro" e poi va via.L'inaugurazione termina e David manda via i suoi genitori tranquillizzandoli su Alex e poi insieme ad Ellen tornano a casa,dove Anna contatta David e lo mette al corrente del rapimento del piccolo Alex e del fatto che lei e Clark sono bloccati nel 1988,ma David ormai e solo e non sa come agire fino a quando non compaiono davanti a lui per la prima volta i supremi per darli una mano,intanto nel passato i genitori di Alex si accorgono della sua scomparsa insieme alla dottoressa e decidono di avvertire la polizia,ma quando Anna e Clark tornano in ospedale,il signor gordon dice alla polizia di aver visto i due insieme alla dottoressa.Anna e Clark finiscono in prigione dove vengono interrogati,ma Anna utilizzando i suoi poteri fa addormentare i poliziotti e poi lascia la prigione insieme a Clark,però i due vengono ricercati,intanto i supremi donano a David un invulnerabilità temporanea per salvare il piccolo Alex dalle mani di Sam.I supremi teletrasportano David negli inferi,dove riesce a recuperare il bambino e fermare Sam nel tentativo di ucciderlo,di conseguenza Alex ricompare,ma mentre con David scappa dagli inferi,nota rinchiuso nelle prigioni il narratore e decide di liberarlo rivelando a David dei suoi grandi poteri,intanto Colett immagina che i guardiani riporteranno il bambino nel passato e così li precede,mentre i supremi subito dopo aprono il varco temporale che permette a David di riportare il piccolo Alex dai suoi genitori,ma nel momento in cui David consegna il bambino nelle mani del signor gordon,un attacco sferrato da Colett colpisce il signor gordon e lo uccide.Anna e Clark portano via David dall'ospedale per tornare nella loro epoca,ma nel presente David avverte Alex che il loro padre è morto nel passato per mano di Colett e di conseguenza non avranno un padre nel presente,però Alex non accetta di perdere suo padre proprio adesso che lo aveva ritrovato e chiede ai supremi di fare qualcosa e loro sono dispiaciuti nel dirli che non possono intervenire perchè gli eventi sono stati cambiati già troppe volte,intanto a belleville Ryan dice a Kate che e arrivato il momento di tornare a casa sua e Kate dopo le parole di Susan lo lascia andare.

CONTINUA NEL VENTIDUESIMO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: