ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 23 dicembre 2011
ultima lettura mercoledì 8 aprile 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Mi hai chiamato?

di blackghost. Letto 855 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Altro raccontino flash dei miei, spero che a nessuno risulti blasfemo perchè l'intenzione non è certamente quella, ma è ironica...

La porta della cella criogenica si apre.

Faccio un passo, so di essere solo nella navetta, ma qualcosa non mi torna: fuori dal finestrino è tutto nero, solo le stelle a emettere una fioca luce.

Dove diavolo è il sole?

Un attimo e me ne accorgo: il segnalatore della data mostra un numero altissimo: 1-4-9'000'000'000.

Ora capisco: ero dall'altra parte della galassia, i motori devono essersi settati male; la nave ha viaggiato a un' 100milionesimi della velocità a cui avrebbe dovuto.

Sul radar nessun segno di stazioni spaziali come avrei dovuto trovare, navi, o anche semplici satelliti artificiali.

Sono solo.

No peggio, sono l'ultimo uomo nell'universo, rimasto solo con il Creatore dopo che il sole si è spento e l'umanità si è estinta.

Mio Dio!

-Mi hai chiamato figliolo?-



Commenti

pubblicato il 24/12/2011 12.54.58
dany94, ha scritto: Una volta spariti tutti gli altri, Dio risponde ad uno solo: quale domanda farà il nostro? xD divertente storia! :)

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: