ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 13 novembre 2011
ultima lettura venerdì 21 febbraio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Al Crepuscolo

di Ciaby92. Letto 537 volte. Dallo scaffale Poesia

Mi dicesti Non ci siamo mai conosciuti, eppure siamo qui a parlarci. Disturbanti, esili tracce di esseri umani informi. Cristalline volgarità assortite Nel silenzio buio, tiepido e stanco Della nostra bellezza senza ostacoli.   Mi d...

Mi dicesti

Non ci siamo mai conosciuti,

eppure siamo qui a parlarci.

Disturbanti, esili tracce di esseri umani informi.

Cristalline volgarità assortite

Nel silenzio buio, tiepido e stanco

Della nostra bellezza senza ostacoli.

Mi dicesti,

non ci siamo mai conosciuti,

eppure siamo qui ad amarci.

Faringe rotta nell’aspro odore del lutto.

Piangesti per la tua bambola senza più braccia.

Manichino-cadavere, triste e goffo.

Torniamo a parlarci. Ancora. Al crepuscolo.

Mi dicesti,

non ci siamo mai conosciuti,

eppure siamo qui ad ucciderci.

Cicatrizzandoci di ombre soniche

Che si proiettano sul bianco.

Sinistre visioni di spettri.

Te le disegnavo sulla schiena nuda.

Sui lobi delle orecchie.

Mi dicesti,

non ci siamo mai conosciuti,

eppure moriamo ogni giorno.

Insieme.

Per sempre.
Insieme.


Al crepuscolo.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: