ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 4 ottobre 2011
ultima lettura mercoledì 13 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Via Fillungo

di poetavernacolare. Letto 441 volte. Dallo scaffale Poesia

Se potessi ordinare ai sognidicendoprima di dormire:"che venga questo"vorrei sognarti sempreamore mio gentile.E sognandotinon mi importerebbedi non vederti maisentirti mainé sapere dove sei.No.Ho sbagliato!Lo so dove sei:nei sogni quel.....



Se potessi ordinare ai sogni
dicendo
prima di dormire:


"che venga questo"

vorrei sognarti sempre
amore mio gentile.

E sognandoti
non mi importerebbe
di non vederti mai
sentirti mai
né sapere dove sei.

No.
Ho sbagliato!

Lo so dove sei:

nei sogni

quelli che chiederei
per tutte le notti

che mi restano
da vivere


fin là
dove finisce
il tempo

ma non
l'amore mio.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: