ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 26 settembre 2011
ultima lettura giovedì 10 dicembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Aforsimi da 31 a 66

di poetavernacolare. Letto 874 volte. Dallo scaffale Pensieri

                      Tutti ci apprezzano quando non ci siamo più. Non ho mai letto un necrologio che dicesse: " Oggi è venuta a mancare una testa di cazzo" 31 L.......

Tutti ci apprezzano quando non ci siamo più. Non ho mai letto un necrologio che dicesse: " Oggi è venuta a mancare una testa di cazzo" 31


La città di Recanati è famosa per aver dato i natali a Giacomo Leopardi.

Se gli avesse dato anche le Pasque, il poeta sarebbe stato più contento. 32


Si può fare il finto tonto ma non il finto intelligente. 33


Non puoi aspettarti niente di buono dal tuo prossimo specialmente se

mentre muore, tu pensi a cosa avrai per cena. 34


L'Italia è come una nave ed il mare è talmente agitato che vomitano perfino le scialuppe di salvataggio. 35


Se Gesù avesse dichiarato a Pilato:" Quando dissi di essere il figlio di Dio, scherzavo." Non sarebbe finito sulla croce ma a fare lo sci nautico sul lago di Tiberiade. 36


I nevrotici muoiono esalando il loro penultimo respiro. 37


Ormai non ho niente da perdere. Solo il portafoglio. 38


Non ho mai capito che differenza c'è tra la carità cristiana e quella mussulmana. 39


Purtroppo non sono mai stato: ottuso, insopportabile, arrivista, maldicente, ruffiano, stupido e cattivo. Ecco perché mi sono rassegnato ad apparire stravagante. 40


E' bene prendere le donne sui prati più che sul serio. 41


Non saprei dire quanto è cara mia moglie. Non mi fa vedere gli scontrini! 42


Molti possono fare affidamento su di una solida ignoranza enciclopedica. 43


Abbiamo dei politici che sono dei veri geni; dei geni tali che tutti ci invidiano. 44


A volte è meglio prendere un virus che prendere moglie. 45


Non tutti sanno che fra i sette Re di Roma ci fu Anco Marzio.46


Se non sai come ammazzare il tempo, prova a ferirlo gravemente. 47


Quanto ho sofferto nel 43.Porto il 46! 48


A costo di indicibili sofferenze, ho risolto il mio problema del sesso:

ho appeso le palle al chiodo. 49


Se mentre stai seduto sulla sponda ad aspettare vedi passare il tuo nemico, in perfetta forma, sopra un lussuoso panfilo, attorniato, lui, da belle ragazze che gli offrono, dopotutto, anche dello champagne, o aspetti un cadavere che vada contro corrente, o cambi fiume. 50


Parafrasi di un vecchio slogan di Carosello: Sgarbi. Basta la parola! 51


La vecchiaia, ahimè, inizia con chiari segni di equilibrio mentale. 52


Se "Errare humanum est" ammetterlo è ad ovest. 53


La vita è un Calvario senza impianti di risalita. 54


Ormai è già stato detto tutto e "OTTUT" il contrario di tutto. 55


Vorrei leggere di genitori abbandonati nella spazzatura da un neonato.56


Non tutti i venditori di fumo sono tabaccai.57


Per capire come va l'economia nel nostro Paese bisognerebbe leggere "Il Sole-Ventiquattrore" su ventiquattro.58


Certi lavori sono estremamente faticosi se si deve per forza fingere che siano interessanti.59


Chi usa una persona come esca è un verme.60


Mentre chiudevo delle buste, ho battuto il mio collega per una incollatura.61


"Come me la vedo brutta!" disse la Marchesa mentre camminava sugli specchi.62 **


Si dice il peccato e non il peccatore. Peccato! 63


La mamma dei cretini è sempre incinta, lavora di notte e fa un mestiere

antichissimo. 64


Mi sono sempre comportato bene: perciò è l'ora che qualcuno mi faccia sapere che cavolo c'è sotto la punta dell'iceberg, vi prego! 65


Anch'io amo le rose che non colsi. Però le spine mi hanno sempre fatto...

inquietare? 66



Commenti

pubblicato il 03/10/2011 12.56.52
rubinilevante, ha scritto: Tutti, me li sono letti... favolosi!!!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: