ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 14 giugno 2003
ultima lettura mercoledì 1 gennaio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Per la mia Isabella

di Gianni Signorini. Letto 1123 volte. Dallo scaffale Poesia

Isabella rideva, come se il suo sorriso mi stringesse al suo liscio corpo. Mi derideva, continuava a guardare lontana, forse coprendo il suo imbar...

Isabella rideva, come se il suo sorriso mi stringesse al suo liscio corpo. Mi derideva, continuava a guardare lontana, forse coprendo il suo imbarazzo. Era la prima volta , pur conoscendola da sempre, vidi, sentii anche i suoi gridi. La sua voce confonde, rapisce la mia mente simile al dolce sussurro delle onde. Cucciola, piccola vezzeggiandoti amore , limo le spine di quelle rosse rose ch'io amo di te e per te. Mi cibo del colore dei tuoi occhi, dei frutti sulle labbra che ritti son sui seni . Se per il mio orgoglio, scalerò monti, solo; berrò d'amare fonti; spero che conservi quel riso, che come calor e fiamma ci lega.


Commenti


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: