ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 30 aprile 2011
ultima lettura giovedì 1 agosto 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Zona grigia

di Paolo. Letto 652 volte. Dallo scaffale Viaggi

Una città di carta e di ferro, trafitta da aghi e da vetro la sua nebbia, soffoca le anime con ordine, senza rabbia. C'è chi vede...

Una città di carta e di ferro,

trafitta da aghi e da vetro

la sua nebbia, soffoca le anime

con ordine, senza rabbia.

C'è chi vede una soluzione

altri chiamano alla rivolta:

“siate uomini” urlano,

poi cadono.

Dalla collina

un’anima osserva,

poi guarda su,

ringrazia.

Se ne va,

via.



Commenti

pubblicato il 30/04/2011 23.08.10
Paolo, ha scritto: Non sempre la nebbia è quella che sappiamo, non sempre le rivolte sono quelle che crediamo, non sempre le scelte sono dettate dalla coscienza. ciao a tutti

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: