ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 20 gennaio 2011
ultima lettura sabato 21 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Consulo

di GoThIkA. Letto 557 volte. Dallo scaffale Pensieri

Ognuno sceglie una tempesta da dominare, ognuno sceglie la sua festa per ballare. Ognuno vive i suoi secondi come gli pare, ma c’è qualcuno che lo aspetta per volare! Non aspettare, non aspettare.Ognuno in fondo ha buona vista per giudicar...

Ognuno sceglie una tempesta da dominare, ognuno sceglie la sua festa per ballare. Ognuno vive i suoi secondi come gli pare, ma c’è qualcuno che lo aspetta per volare!
Non aspettare, non aspettare.
Ognuno in fondo ha buona vista per giudicare, persino un cieco vecchio e stanco sa osservare. Ma c’è qualcuno che ti aspetta per volare, sai che un sorriso va soltanto da chi sa rischiare?
Non aspettare, non aspettare.
Prendi le tue cose e corri via lontano, poche monete e una valigia nella mano. Prendi il primo treno senza esitare e prendi posto accanto a chi sa osservare.
Ognuno in fondo sa a che punto vuole arrivare, ognuno in fondo sa che cosa ha da rischiare.
Ma c’è qualcuno che da perder non ha più niente e preferisce viver solo e controcorrente.
Non esitare, non esitare.
Se c’è qualcuno che non sa come va a finire, forse è qualcuno che non pensa al suo avvenire.
Ma sta pur certo che ha capito che il vero intoppo è lasciare un uomo libero di pensare troppo.
Non esitare, non esitare.
Prendi la sua mano e vai fino in fondo, rompi le catene ed esplora il mondo. Prendi il primo treno pronto a partire e non esitare a sparire. Non voltarti dietro a guardare, quello che è passato non può tornare. Fissa l’attenzione sul tuo avvenire e non farti domande per non soffrire.
Mentre stai scappando oltre i due e venti, sorridi e dici addio ai tuoi fallimenti.

Claudio Caliendo



Commenti

pubblicato il 20/01/2011 18.47.28
cri52, ha scritto: ..connubio di prosa e poesia..originale!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: