ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 23 novembre 2010
ultima lettura sabato 21 novembre 2020

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Luridi

di roberta. Letto 3728 volte. Dallo scaffale Eros

Luridi che non siete altro.Tu che maneggi il mio sesso come fosse plastica da buttare nell'angolo tuo chiamato cuore.Io che rinnego me stessa perch...

Luridi che non siete altro.

Tu che maneggi il mio sesso come fosse plastica da buttare nell'angolo tuo chiamato cuore.

Io che rinnego me stessa perché troppo forte e' l'ardore che mi spinge a te.

Ma comunque dimmi come ti senti quando la mia pelle trema e un soffio,un alito di vita esce dalla mia anima per poi perdersi in un urlo chiamato rabbia??

Non lo so..io tremo di fronte a te e sono sorgente che si perde nel maledetto deserto.

Dimmi,cazzo,come ti senti quando me lo infili in bocca e mi prendi per i capelli e la mano tua inizia a violentare la mia figa e il purpureo sangue tuo diventa linfa per la mia vogliosa sete?

Non sapendo come sei,ne come ti chiami davvero,io rimango muta di fronte ai tuoi adulti sentimenti e piccola sono alle tue richieste ne' mai oso pensare che faresti col tuo cieco e impunito impeto.



Commenti

pubblicato il 23/11/2010 20.44.21
tartaruga82, ha scritto: accidenti! dolore e passione, rabbia e desiderio. molto intensa, complimenti!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: