ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 3 novembre 2010
ultima lettura venerdì 15 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Giulia e l'orsetto

di ANGELA PRESTIANNI. Letto 1382 volte. Dallo scaffale Fiabe

Giulia è nel suo lettino e dorme tranquilla. Accanto a lei un orsetto di stoffa la guarda sorridente. L'orsetto sa che la bella bimba di quasi cinque anni sta sognando. Infatti Giulia si trova in un bellissimo giardino, E' seduta sul prato di u...


Giulia è nel suo lettino e dorme tranquilla. Accanto a lei un orsetto di stoffa la guarda sorridente. L'orsetto sa che la bella bimba di quasi cinque anni sta sognando. Infatti Giulia si trova in un bellissimo giardino, E' seduta sul prato di un pomeriggio di primavera. Intorno a lei delicati e profumati fiorellini le fanno compagnia. Un'allegra farfalla le svolazza intorno e le fa solletico con le sue alucce. Un bruco tira fuori il musino da una zolla di terra, esce strisciando e dopo una mini ricognizione decide di ritornare al sicuro sotto terra, perchè proprio sopra di lui un passerotto è a caccia di cibo per i suoi piccolini. Il gatto arriva annoiato e si sdraia sulle sue ginocchia facendo le fusa e leccandole le manine. Arriva anche un cagnolino con la coda ritta che allegramente si sdraia, anche lui, accanto a Giulia. Proprio sotto al piedino della piccola si fa strada una talpa che dopo aver scavato e scavato, mette fuori il nasino, annusa l'aria e tenenedosi sulle zampe davanti tira fuori il sederone per andare a perlustrare il prato a caccia di qualcosa d'interessante da fare. Anche l'orsetto arriva nel sogno di Giulia che da stoffa si è trasformato in carne ed ossa e con il suo musetto simpatico invita la bimba a fare un gioco . Giulia si alza in piedi facendo scappare il micetto che infastidito scappa via miagolando ed inseguito dal cagnolino che ha voglia di correre un po'. Giulia e l'orsetto si mettono a danzare insieme alle fatine dell'albero magico che sta proprio in mezzo al prato. Le fatine vivono sulle foglie della grande quercia in piccole casette nascoste dai nidi degli uccellini. Le fate cantano, dazano e suonano e con loro Giulia e l'orsetto si divertono un mondo. Si uniscono a loro anche il gatto, il cane, la talpa, il lombrico e la farfalla e tutti insieme fanno un festoso girotondo. Al “tutti giù per terra” si ritrovano sull'erba soffice e si distendono ai teneri raggi del sole. Giulia ride contenta e quando riapre gli occhi vede la mamma china su di lei.

<Hai fatto un bel sogno, piccolina!!>

Giulia si guarda intorno e si ritrova nella sua cameretta. Vicino a lei l'orsetto tornato di pezza le strizza l'occhio ed una farfalla si alza dal suo cuscino, le accarezza il viso con le ali ed esce dalla finestra.

<Ciao, mamma, si ero in un bel sogno, che dici andiamo a giocare in giardino, devo fare girotondo con tutti i miei amici!!>

Giulia con la merenda si siede sull'erba ed ecco uno per uno arrivano i suoi amici, tutti quanti, anche le fatine della grande quercia. Giulia ha capito che la fantasia a volte può esseere realtà, basta volerlo!



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: