ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 22 ottobre 2010
ultima lettura giovedì 14 febbraio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tambù

di Mauriziospag. Letto 556 volte. Dallo scaffale Viaggi

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0...

TAMBÙ

anche il più nobile dei tamburi concepisce la natura ma colpo su colpo ci condanniamo

e lasciamo dietro di noi la sopravvivenza-

L’etimo parla di nomi e vari strumenti musicali percossi dal tempo umano;

per altri sarebbe il frutto di due parole arabe “tabul” e “attambur” oppure con un motivo inciso

la parola “tambur” è la chiave sommaria, una chitarra con un lungo manico e con sei corde

di metallo-

Le forme del giorno formano i nostri pensieri prima che il sonno palpiti.

Maurizio Spagna…

Ardore del mio sguardo

È la strada semplice

Di come il silenzio

Intervenga

Intimo e gestuale-

Nei piedi la mia terra

La grazia

Il mio percorso

Negli occhi

Il peso di vedersi…

Uomo alto e forte

In forza-

Il tono umano-

Il più nobile tamburo

Dello sport

Agilità nelle sue mani

E una serie di colpi bassi

Per la storia

Inflitta e sempre in conflitto-

Il più grande di tutti…

Predicatore di sfide

Agli uomini di poca volontà-

Morbo è la sua battaglia

Parkinson è la sua danza

La boxe è nella parola

Muhammad Alì

È cintura che unisce il mondo-

Incroci il tuono

E si purifica

Il mattino

Aliti alla sera

E oscuri il suono

La via è tradita

E tutto diventa

Vita e ostacoli-

Per gli accordi del cuore

Vi è un inizio e una fine…

E sorti genetiche-

©2010 Maurizio Spagna

e il giro del mondo poetico-

www.ilrotoversi.com
info@ilrotoversi.com

L’ideatore creativo,

paroliere, scrittore e poeta al leggìo-



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: