ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 11 agosto 2010
ultima lettura lunedì 11 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

senza titolo

di leti. Letto 962 volte. Dallo scaffale Fiabe

In un epoca lontana,quando ancora la conoscenza delle persone ,si limitava al villaggio in cui viveva,o addirittura si viveva anche solo in due ,ciban...

In un epoca lontana,quando ancora la conoscenza delle persone ,si limitava al villaggio in cui viveva,o addirittura si viveva anche solo in due ,cibandosi di quello che offriva la natura e vestendosi con i tessuti offerti da peli di animali o fili di vegetazione intrecciati.... una insenatura a ridosso di una collina,una piccola baia con una piccola capanna e tuttintorno,per miglia e miglia,solo l'esistenza spontanea della vita,solo tutto ciò che c'é senza che nessuno lo crei. Un alone di luce rosa,una sfera allungata,un grande uovo,e là,dentro due anime rivestite di carne e ossa,due esseri che non avevano senso se non insieme.L'uno l'incastro perfetto dell'altro,l'uno la completa raffigurazione dell'altro,l'uno l'aria e l'altro il suo respiro. Immaginate l'interezza,cosa sarebbe se manca una parte? Sarebbe zoppa,traballerebbe, sarebbe orba, non potrebbe volare,se manca un ala,non potrebbe fischiare senza lingua,non .... non sarebbe intero,completo. E ora immaginiamo uno zoppo,ridiamogli un arto... pensiamo ad un orbo ,ridiamogli un occhio...un sordo,ridiamogli l'udito ,possiamo minimamente immaginare la gioia provata ,la naturale capacità di andare avanti ,in modo migliore,senza bisogno di aiuto,perchè quello che ha avuto lo ha completato... e in quell'alone rosa Lei e Lui erano un tuttuno,era il solo modo per esserci,per vivere ...l'uno dentro all'altro ,nell'anima,nel cuore,nelle emozioni,nei gesti e nei pensieri.UNICO VERO AMORE ...e poi la rottura arriva qualcuno,una lotta violenta,lui combatte e muore. Lei rimane sola,nel corpo e nell'anima,PER SEMPRE proseguirà il trascorrere della vita eterna in agitazione e insoddisfatta di tutto e di tutti,alla inconsapevole ricerca della sua metà preziosa e unica. Ugualmente farà lui,ferito e dolorante,in un eterna insoddisfazione totale andrà di letto in letto,cercando gli odori e il calore che in un tempo lontano erano suoi. L'eterno vivere ,affannarsi inconsapevolmente,alla ricerca dell'altra insostituibile metà,per godere pienamente di sè stessi.


Commenti

pubblicato il 11/08/2010 22.32.22
Kitsune, ha scritto: " L'eterno vivere ,affannarsi inconsapevolmente,alla ricerca dell'altra insostituibile metà,per godere pienamente di sè stessi."... detto stupendo, in un racconto altrettanto unico...

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: