ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 9 agosto 2010
ultima lettura domenica 10 febbraio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

il sogno

di leti. Letto 922 volte. Dallo scaffale Sogni

C'è una grotta,che mi richiama a sé,tutte le notti.  é buio ,ma non ho paura,entro,sfiorande le rocce umide,che nella loro sinuosità,mi indicano la strada.      arrivo in un antro dove qualcuno ...

C'è una grotta,che mi richiama a sé,tutte le notti. é buio ,ma non ho paura,entro,sfiorande le rocce umide,che nella loro sinuosità,mi indicano la strada. arrivo in un antro dove qualcuno mi aspetta. Non é completamente buio ma non riesco a vedere chi c'é,comunque non mi importa di saperlo. Sono tranquilla e capisco che quelle persone o cose mi parlano e con poche frasi si esaurisce il discorso. Non riesco a capire che cosa dicano ma quando esco dalla grotta ,sento che mi é stato detto qualcosa di importante,di molto bello,ma non so che cosa. ....così mi sveglio con la consapevolezza di aver raggiunto qualcosa di determinante ma non la ritrovo dentro di me. é un sogno che ormai si ripete da diverse notti ...forse devo ritrovare le mie radici ,non sò


Commenti

pubblicato il 10/08/2010 21.20.21
Antimo Maddaloni, ha scritto: C'e un qualcosa di ancestrale in questo, e credo di familiare. Io penso che siano la tua gente, i tuoi cari che non ci sono piu'. Ti vogliono bene, si tratta solo di sentire quello che ti dicono, e per questo le orecchie ed i ricordi non servono.. Ciao :)

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: