ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 24 luglio 2010
ultima lettura sabato 4 luglio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

*** PADRE MIO ***

di PaoloV. Letto 458 volte. Dallo scaffale Poesia

Quella notte le tue manimi toglievano dal buiotracciando i confinia separarmi dagli occhi con cui guarda la paura.*Le tue mani fortiche sapevano farmi malescivevano dolcezzasulle mie menbra agitatenel cuore di bambinonascosto ad ogni sguardo*Non t.....

Quella notte le tue mani

mi toglievano dal buio

tracciando i confini

a separarmi dagli occhi

con cui guarda la paura.

*

Le tue mani forti

che sapevano farmi male

scrivevano dolcezza

sulle mie membra agitate

nel cuore di bambino

nascosto ad ogni sguardo

*

Non ti ho mai detto grazie

nemmeno nella morte

mentre eravamo soli

e il tuo sguardo

si perdeva nel vuoto

in cerca del respiro

*

Ed ora è troppo tardi

ma hai scritto la tua carezza

nel mio destino

*

Ascolto il tuo perdono

e chiudo negli occhi

stanco un sorriso



Commenti

pubblicato il 25/07/2010 16.57.10
leti, ha scritto: commovente ...senza parole...con il respiro strozzato in gola

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: