ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 16 luglio 2010
ultima lettura domenica 24 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Damoria - Prologo

di Marcellot91. Letto 624 volte. Dallo scaffale Fantasia

< Ciao a tutti , io sono Dante e sono il protagonista di questa storia , io faccio parte dei cavalieri della pace , un gruppo che ho formato io insieme ad altre persone perchè c ‘ è un uomo che vuole portare morte e distruzione i...

< Ciao a tutti , io sono Dante e sono il protagonista di questa storia , io faccio parte dei cavalieri della pace , un gruppo che ho formato io insieme ad altre persone perchè c ‘ è un uomo che vuole portare morte e distruzione in Damoria . Tanto tempo fà Damoria era piena di vita , pieno di persone felici con cui parlare e sopratutto avavamo un re molto gentile il suo era Zane , un re che faceva di tutto per riuscire a portare la pace in Damoria e ci riuscì fino a quando partì per le crociate , da quel giorni salì al suo posto il fratello che era spietato , volevare avere le tasse da chiunque e chi non pagava gli distruggeva la casa o faceva molto peggio , se lavoravì con lui era come se stessi lavorando per Satana stesso , perchè dico così , be tutte le persone che gli avevano fatto un lavoro , tipo fare una carta nella quale c ‘ era il patto o un ‘ altra commisione lui lo uccideva senza farsi nessuno scrupolo , inoltre lui maggior parte delle volte mi mette i bastoni tra le ruote , ma io cercherò di aiutare queste persone in questo paese molto grande, un ‘ altra cosa che lui è che anche se tu sei non hai fatto niente di così grave lui ti farà impiccare oppure mettertiu dentro l ‘ acqua fino a quando soffochi , il nome di questa persona è Kane , per molte persone lo chiamano Kane il distruttore , lo chiamano così perchè quando entra in uno stato , prende il posto del re e poi mano a mano con i suoi strattagemmi lo distrugge mettendo tasse altissime e facevo ogni cosa per distruggerlo , anche mettere alla fame un popolo intero , ma come ho detto io non me starò con le mani in mano anzi lo fermò e poi lo farò arrestare dal re .>


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: