ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 20 giugno 2010
ultima lettura venerdì 29 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

INFERNO : "Se dovremo Cadere,Cadremo insieme"

di mirketo. Letto 932 volte. Dallo scaffale Fantasia

Ventiquattresimo episodio,per me è uno dei migliori episodi,e come sempre c'è il riepilogo a fine racconto

INFERNO : "Se Dovremo Cadere,Cadremo Insieme"
1 settimana dopo...

-Mi sento molto meglio adesso...ma non posso ancora usare la mia forza-Disse Luca ai suoi compagni

-Bene...quindi noi tutti adesso siamo in grado di procedere il cammino-Disse Marissa.

Nessuno era contrario alla decisione di ripartire,e cosi decisero finalmente di continuare il loro viaggio che avevano lasciato in sospeso per una settimana intera di riposo.
Camminando per un paio di ore si trovavano finalmente davanti alla palude Stigia.
D'un tratto sentirono di nuovo la voce dell'angelo dentro le loro menti.

-Sono io....Angelo-

-Menomale che ti sei fatto vivo Angelo...è successo di tutto dall'ultima volta che ci hai contattato...-Disse Manuele

-Che cosa è successo?-Chiese incuriosito

-Subito dopo che hai chiuso il contatto con noi i soldati di Lucifero ci hanno attaccato,abbiamo mandato via Paolo e Francesca insieme a Luca che come tu sai era ferito...-Disse Mayro

-E cosa è successo?-Continuò a chiedere L'angelo sempre più incuriosito.

-All'inizio noi tre abbiamo avuto la peggio,stavamo quasi per essere sconfitti ma è successo qualcosa..tutti è tre d'improvviso ci siamo sentiti strani...Come se fossimo rinati-

- Spiegami meglio.-Disse L'angelo

-In poche parole ci siamo sentiti più potenti...La nostra forza ha raggiunto livelli altissimi e così siamo riusciti a distruggere i diavoli rimanenti che non eravamo riusciti a distruggere prima - Disse Matteo.

- Angelo tu hai sempre la risposta pronta...Ci hai sempre risposto ad ogni domanda che ti abbiamo fatto,vediamo se riesci a rispondere anche a questa : Come mai abbiamo avuto questo "Bonus"?Cosi per chiamarlo.-Chiese Marissa.

-Posso risponderti anche a questa domanda...-Rispose L'angelo.

-Non avevo dubbi...-Lei disse.

-Credo... anzi sono sicuro che si tratti della forza "Adiumentum".-disse.

-La forza Adiu cosa?-Chiese Manuele

-Forza Adiumentum...-Ripete l'angelo

-E che cosa sarebbe questa forza Adiumentum?-Chiese curioso Paolo.

-La forza Adiumentum è una spece di bonus,come ha detto Marissa,un bonus di forza,la forza viene aumentata di molto,quasi il doppio di quello che si aveva prima.

-E perchè questa Forza Adiumentum è arrivata proprio adesso?E non quando stavamo combattendo contro Bruto più di una settimana fà?-Chiese Marissa.

-La forza Adiumentum viene data solo quando hai bisogno veramente di aiuto...dopo però c'è l'hai per sempre...-

-E cosi loro forti il triplo di prima...-si lamentò Luca

-Si...- Rispose L'angelo.

-E io invece sono sempre quello di prima...Adesso sono solo d'impiccio per voi-Disse Luca ai suoi amici.

-Non vorrai mica mollare?!-Chiese Marissa.

-Hai indovinato-Rispose

-Non puoi mollare,non te lo permetto,non ricordi quello che hai detto a noi...Se dovremo Cadere,Caderemo insieme!-

Marissa disse questo per farli capire che la squadra aveva bisogno di lui ma in realtà era che lei aveva bisogno di lui...Sentiva ormai qualcosa per lui...un sentimento ancora pù forte di quello che provava verso Matteo...

-Marissa ha ragione...Non puoi mollare proprio adesso!-Diceva Manuele.

Tutti e cinque continuavano a guardare Luca dritto negli occhi,Luca era rimasto a bocca aperta dopo le parole di Marissa,non se lo aspettava...
Cosi aveva deciso di continuare il viaggio con i suoi amici,anche essendo l'unico a non avere la "Forza Adiumentum".

Si trovavano sulla riva del fiume ad aspettare la barca che li avrebbe portati al sesto cerchio ma non si immaginavano di certo che tra poco avrebbero incontrato di nuovo Bruto con Cassio.

Ad un tratto davanti a loro comparvero i due...appena sbucati dall'alto si generò un vento che spazzo via tre dei sei, Naturalmente Paolo Francesca e Luca.
Invece,agli altri tre,siccome adesso possedevano la forza Adiumentum il vento non gli fece alcun effetto,Fù Bruto che li rese fuori gioco mentre Cassio guardava con un sorriso malefico la scena.

Bruto si era avvicinato a Luca,li puntò la spada vicino al collo,e li disse in maniera malefica.

-Tu sarai il primo di tutti...a morire!-

Luca continuava a dire a bassa voce.

-Dai Forza Adiumentum...ti prego vieni...ho bisogno di aiuto immediato!-

Poi la voce dell'angelo li disse nella sua mente :

-Luca...La forza Adiumentun verrà solo quando ne avrai bisogno,ora non ne hai bisogno!-

Luca ascoltò le parole dell'angelo,e così mosse la sua gamba e diede un calcio a Bruto,poi colla sua spada,ferì il suo braccio.
Bruto urlò a causa del dolore,si avvicinò a Cassio,quest'ultimo disse a Luca

-Ci rivedremo!-

E dopo sparirono nel nulla.


I tre ragazzi si svegliarono,Luca raccontò tutto quello che era successo e come testimoni aveva Paolo e Francesca, ora si sentiva felice...era riuscito a dare del filo da torcere a Bruto,senza avere il bonus di forza,finalmente aveva superato la sua crisi d' importanza dentro la squadra,ma infondo grazie a questa crisi i quattro avevano trovato un loro motto :

"Se Dovremo Cadere,Cadremo insieme."

Riassunto episodi 21-24

Per la prima volta i quattro eroi affrontano uno dei nemici più forti e importanti della storia...Bruto!Quest'ultimo da molto filo da torcere ai quattro che vengono sconfitti molto facilmente,e per completare la torta Bruto si prende la pietra che avevano.
Fù proprio quando i quattro stavano per perdere la speranza che ricevono la forza Adiumentum,un bonus che alza il triplo del livello di energia che si ha!.
Purtroppo Luca è l'unico a non riceverla e così si sente inutile per la squadra...Ma recupera la sua fiducia dando del filo da torciere a Bruto sulla riva della Palude Stigia.

Arrivederci col prossimo episodio



Commenti

pubblicato il 21/06/2010 20.42.19
gotica, ha scritto: è veramente un bel racconto,bravo
pubblicato il 21/06/2010 21.40.21
akire, ha scritto: Anche se con un po' di ritardo mi associo a gotica

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: