ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 20 giugno 2010
ultima lettura mercoledì 9 gennaio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

INFERNO : Colpo Di Grazia PARTE PRIMA

di mirketo. Letto 777 volte. Dallo scaffale Fantasia

Un episodio con un finale da mangiarvi i capelli,le dita dei piedi,quelle delle unghie e le pellicine...Commentate Perfavore

INFERNO : Colpo di Grazia Parte prima

Luca si risvegliò nel posto dove era stato battuto da Bruto,dopo la sconfitta aveva perso i sensi...fù l'ultimo a risvegliarsi,muovendosi vide che aveva una fascia attorno alla pancia,poi vedendo sotto la fascia si accorse che aveva una ferita e quando si muoveva li creava un dolore molto forte.

-Ahia...Mi fà male...-Disse Lui.

-Cerca di non muoverti...meglio se ti metti a riposo...-li consigliò Francesca.

-Non siamo riusciti a batterlo...-Disse Manuele ai suoi compagni.

-Batterlo? Non li abbiamo fatto neanche un graffio-Disse Matteo.

-è incredibile...Non ho mai visto nessuno con così tanta potenza...Direi che siamo stati fortunati ad aver avuto con noi le armature sennò non saremmo di certo soppravissuti...-si lamentò Marissa.

-Grazie per averci soccorso Paolo e Francesca-Li disse Luca.

-Non ci devi ringraziare...è il minimo che potessimo fare dopo il favore che ci avete fatto a noi...-Rispose Paolo.Ad un tratto si sentì la voce dell'angelo che comunicava con i sei dentro le loro menti.

-Ehi,che cosa è successo a loro quattro?"Chiese L'angelo.

-Abbiamo appena incontrato Bruto...-Rispose Matteo.

-Bruto?Proprio lui dovevate incontrare?!Vi ha fatto a pezzi vero?-Domandò lui.

-Si...Non siamo stati capaci di fermarlo.-Rispose lamentandosi Manuele.

-Tranquilli...Non siete gli unici.-Disse la voce dell'angelo nelle loro menti.

-C'è ne sono stati altri?-Chiese Marissa.

-Molti altri...Quando nel Paradiso è girata di orecchio in orecchio la profezia abbiamo cercato di non farla avverare mandando nell'inferno alcuni dei soldati più valorosi per uccidere Lucifero...Purtroppo ancora oggi non si sà niente di loro...ma sappiamo benissimo che Lucifero li ha distrutti.-Rispose.
-E noi senza ombra di dubbio siamo i prossimi...-Disse Manuele.

-Suvvia...Avete solo avuto una sconfitta,alcune volte si vince ed altre volte si perde...è questa la vita-.

-Ma come mai sei tanto tranquillo Angelo?Guardaci...abbiamo appena preso una sconfitta penosa...Guarda com'è ridotto Luca!-Disse Matteo ad alta voce.

-Dovreste saperlo perchè sono cosi tranquillo...-Rispose Lui.

-E invece non lo sanno,veramente neanche noi due,oh..Insomma!Perchè sei cosi tranquillo Angelo?-Chiese Francesca.

-Perchè so che voi siete diversi dalle altre anime che hanno provato a distruggere Lucifero...-Rispose l'angelo ai sei.

-E come fai ad esserne certo?Magari siamo anche peggiori degli altri...Magari siamo già condannati.-Disse Luca.

-Non credo proprio,siete diversi dai soldati che hanno provato a distruggere Lucifero..-.

-Ma chi te lo assicura?!-Disse Marissa.

-La Profezia-Rispose.

-La Profezia?"Chiese Francesca.

Paolo e Francesca non sapevano ancora niente della profezia,infatti ogni volta che L'angelo e i quattro parlavano di questa Profezia sconosciuta da loro non dicevano niente per non essere D'impiccio.

-Fidati Francesca...è meglio se voi due sappiate poco.-Disse Manuele a loro due.

-Proprio cosi...La profezia parla di voi quattro,non di soldati...Parla di voi e basta! per la profezia voi siete degli eroi e quindi voi siete degli eroi...Non potete mollare ad una difficoltà che incontrate in mezzo al vostro cammino...-.
Luca avvicinandosi lentamente verso il suo zaino per non farsi male cercò la pietra per vedere se era ancora lì,purtroppo aveva intuito giusto,Bruto se l'aveva portata via.

-Oh no!-

-Che succede Luca?-Li chiese Marissa avvicinandosi a lui.

-La pietra...Bruto l'ha presa e adesso c'è l'ha lui-.Rispose a Marissa e naturalmente anche agli altri quattro che continuavano a guardarlo più l'angelo.


Lucifero stava guardando la scena nello stesso fiume dell'altra volta.
-Adesso è arrivato il momento di darli il colpo di grazia...-
Dopo queste parole Lucifero chiamò più di una cinquantina di diavoli e disse a loro.

-Andate a fate quello che dovete fare...-.

CONTINUA



Commenti

pubblicato il 20/06/2010 9.40.21
akire, ha scritto: Ed ecco a voi i quattro dell'apocalisse! Ed ora cosa succederà?

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: