ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 17 giugno 2010
ultima lettura sabato 4 luglio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Michela

di Antimo Maddaloni. Letto 898 volte. Dallo scaffale Generico

Potessi rinasceredi nuovo nel tuo cuore, nel suo posto segreto. In quelle nuvole che accarezzavano le montagne,in occhi dolci che inebriano,nei tuoi c...

Potessi rinascere

di nuovo nel tuo cuore, nel suo posto segreto.

In quelle nuvole che accarezzavano le montagne,

in occhi dolci che inebriano,

nei tuoi capelli profumati.

Ma vivo in un limbo, lontano, afflitto,

bruciando lentamente.

Nella tua mancanza terribile

nei luoghi amici,

eternamente rivissuta con ricordi che mangiano l'anima,

nello scendere d'una lacrima, libera.

Ed a volte basta un niente per rivederti,

com'eri.

Ed a volte basta un niente per morire.

Ora che non c'e' piu' quella piccola stanza per me', nel tuo cuore,

la stanza dei sogni.

Tendo le braccia per afferrarti com'eri, per non tradirti.

Per dirti che ti amo, che ti amo ancora.

Ora che so quella piccola stanza chiusa per sempre,

ora posso spegnermi.

Per sempre.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: