ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 8 giugno 2010
ultima lettura martedì 29 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

INFERNO : Destino Crudele

di mirketo. Letto 616 volte. Dallo scaffale Fantasia

INFERNO: Destino Crudele Le porte si aprirono,davanti a loro c'era un piccolo villaggio attorno ad u...

INFERNO: Destino Crudele

Le porte si aprirono,davanti a loro c'era un piccolo villaggio attorno ad una grande collina,era dominato dalla notte che non finiva mai,il buio controllava tutto,sembrava di essere nel medioevo,dove le anime si vestivano con dei vestiti che si indossavano nel'800.
Entrarono nel villaggio dove accanto a loro c'era un anima che dava il benvenuto nel primo cerchio,tipo come nel paradiso...
"Salve,benvenuti nel primo cerchio dell'inferno. . .Mi raccomando voi anime buone di non entrare nel secondo cerchio."Disse l'anima
"Tu sai che noi non facciamo parte dell'inferno"Disse Marissa.
"Certo!"
"E non ci vuoi distruggere?"
"Be...in realtà noi dovremmo farlo perchè siamo nell'inferno ma vedete...il primo cerchio,il limbo...non fà parte dell'inferno vero e proprio,in realtà noi non siamo peccatori,non siamo stati battezzati !ed è come non credere in Dio...Un destino crudele..."Disse L'anima e aggiunse :
"Non vi preoccupate,nessuno di noi è cattivo,possiamo offrirvi il massimo comfort che abbiamo ma vedete che l'inferno non è un luogo in cui si vive bene. . .
I quattro si allontanarono dall'anima che alzò lo sguardo.
Si recarono in una casetta,per la verità era una specie di Motel,Si avvicinarono alla Reception e parlarono con un altra anima:
"Benvenuti in questo Motel. . .Che cosa posso fare per voi?"
"Vorremo una stanza,anche piccola..."
"Dovete pagarmi qualcosa?"
"Non sappiamo cosa pagarle!"
"Io c'è l'ho una mezza idea. . .Andatevene!"
"Aspetti...li dò la mia arma. . ."Disse Marissa.
"Ok"Disse L'anima.
I quattro entrarono nella loro camera. . .Matteo urlò a Marissa :
"Ehi!Perhcè li hai dato L'arma!"
"Non avevamo scelta..."
Matteo le diede uno schiaffo e Marissa piangendo usci dalla camera.
Andò nel retro del Motel ma mentre passeggiava qualcosa l'aggredi. . .

FINE PRIMA PARTE



Commenti

pubblicato il 08/06/2010 22.52.18
akire, ha scritto: Devo dire che in questo racconto c'è tutta: i protagonisti, la situazio-ne insolita con le sue avversità, lo stronzo e traditore della situazione che ho una mezza idea della fine che farà..resto in attesa.
pubblicato il 08/06/2010 23.02.15
mirketo, ha scritto: Eh si!C'è sopratutto LO STRONZO!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: