ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 2 giugno 2010
ultima lettura lunedì 4 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Infamous- La Storia di Cole Evans:Fuga da Empire City

di Marcellot91. Letto 788 volte. Dallo scaffale Fantasia

Da quando Cole veniva trattato da tutti come un terrorista e quindi tutti quanti pensano che era stato lui a uccidere molte persone di Empire City e a quasi raderla quasi al suolo , allora Cole decise insieme a Zane di andarsene via da Empire City , al...

Da quando Cole veniva trattato da tutti come un terrorista e quindi tutti quanti pensano che era stato lui a uccidere molte persone di Empire City e a quasi raderla quasi al suolo , allora Cole decise insieme a Zane di andarsene via da Empire City , allora Cole dopo essere scampato a quelle persone che dicevano terrorista chiama Zane e dice < vediamo vicino al ponte per lasciare Empire City > e Zane dice a Cole < ok , andiamocene in fretta visto che tutti quanti qua ti odiano >. Dopo Cole e Zane si ritrovarono vicino al ponte , per lasciare Empire City , Cole doveva attraversare 5 della swat , poi c ‘ era una porta molto grande che poteva essere aperta colpedo con l ‘ eletricità una cosa , torrete e altre cose , Cole corse comunque il rischio e arreaversò molte persone per andare a sconfiggere i 5 della swat , dopo colpì l ‘ interrutore , le persone che manifestavano vedendo che la stessa persona che l’ avevano chimato terrorista , era molto forte e che forse lui poteva far sì che tutte queste persone che manifestavano potevano andare via da quella città , allora Cole e le persone con pistole andarono in avanti , Cole vide che c ‘ erano due torrete con due onde di piena elettricità riuscì a distruggerele , i militari comunque andarono in avanti con gli ak – 47 , ma le persone non desistevano e li colpivano con i proiettili delle loro pistole , una volta sconfitti , Cole colpì un meccanismo e la porta sì aprì , appena la porta la porta tutti quanti tranne quelli che riuscirono a scappare da un foro furono colpiti da una grande e infinita pioggia di proiettili , Cole allora porta via da lì Zane e lo butto nel fiume , invece lui salì da una parte e fù portato in una base del governo e messo da una parte dove la sua elettricità non funzionsava , entrò una donna di nome Maya e dice a Cole < ehi tu , facciamo un patto , tu lavori per il governo e mi aiutì a trovare un uomo di nome John Adams e io ti faccio uscire legalmente dalla città > e Cole dice < ok , però aiutami almeno dammi una traccia o una cosa , perchè senza una traccia no posso trovare nessuno , nemmeno questo John Adams > e Maya dice a Cole < non ti preoccupare, ti ho abbiamo fornito di un cellare migliore con tutti i numeri che avevi , c ‘ è pure il mio e ti abbiamo messo nelle mappe un gps che ti dirà dove si trova una cosa che ci potrà aiutare a trovarlò > , Maya fece aprire una boto la sotto di lui e fece posare Cole su un passaggio segreto che lei aveva scoperto per tornare nella zona della quantena , purtroppo per Cole che se faceva un piccolo sbagli cadeva per terra , si guarda in giro e vede che ci sono alcune bloccate da una parte e se colpite dall ‘ elettrecità potevano essere sbloccate , le colpisce e salta con quelle e poi salta da una parte , però non si sa come ma lì c ‘ erano i Mietitori che stavano aspettando Cole, sembrava che qualcuno lì avesse avvertiti per il momento a Cole non importava gli bastava solo tornare in città dal suo amico Zane , Cole allora con colpi elettrici riescè a sconfiggerli , dopo aver attraverso quel lungo passaggio segreto riuscì a tornare in città , e lì inconta il suo amico Zane e dice a Cole < anche se non se non sono un super eroe come te sono riuscito a salvarmi > e Cole dice a Zane <lo vedo che ti sei salvato , io invece ho tante cose da spiegarti , torniamo a casa tua che te le racconto > . Dopo essere tornati a casa di Zane , Cole dice a Zane < dopo che ci siamo separati , io sono salito su un mezzo strano e lì mi hanno portato da una del Governo e adesso questa donna mi ha detto che io la aiuto a trovare un uomo di nome John Adams , lei mi farà uscire dalla città legalmente > e Zane dice a Cole < io non so cosa c ‘ entra il governo , ma c ‘ è qualcosa sotto > , Cole allora chiama Maya e gli dice < se hai qualche informazione o altre cose su questo John Adams , su cosa stava lavorando , oppure se era infiltrato in una socità segreta > e Maya dice a Cole < si ho qualche informazione , John Adams prima di scomparire faceva parte di un gruppo denominato i Promotori , erano un gruppo di scienziati e il loro scopo era quello di poter dare il potere dei 5 elementi a qualcuno > e Cole dice a Maya < grazie delle informazioni , be questo gruppo ci sono riusciti a farlo , io sono la prova evidente , perchè dentro di me risiedeno i poteri dei 5 elementi > , e Maya dice a Cole < ah ok , però utilizza questi poteri per il bene > e Cole dice a Maya < ok però pensò che qualcuno abbia voluto darmi questi poteri per un motivo > e Maya dice a Cole < se andato a controllare , la cosa che ti ho detto > e Cole dice a Maya < adesso ci vado > . Cole dopo aver fibnito di parlare con lei , prende il telefonino e vede la mappa e lì vicino a lui c ‘ è qualcosa che ha lasciato John Adams , è un messaggio criptato nel quale parla delle sue ricerche , una volta recuperato Cole chiama Maya al telefono e dice < sono andato a controllare quella cosa e ho trovato su un satellite un discetto con delle ricerche però è tutto quanto criptato se vieni qui , te lo posso dare e così puoi decifrarlo > , una volta aver finito di parlare Maya arriva dove sta Cole e prende il discetto e quando se ne va gli dice < riceverai sul tuo telefonino quello che contiene il discetto > , mentre Cole sta per tornare a casa di Zane vicino a lui i Mietitori erano andati in mezzo alla città per uccidere e distruggere , allora Cole va lì .

Continua


Commenti

pubblicato il 02/06/2010 21.58.51
mirketo, ha scritto: molto bello... che ti devo dire di nuovo? sempre fatti bene.
pubblicato il 03/06/2010 12.52.42
PaoloV, ha scritto: Ti ringrazio per il tuo apprezzamento. Complimenti per i tuoi lavori!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: