ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 29 maggio 2010
ultima lettura sabato 8 agosto 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

0e.a.a

di DBCD. Letto 675 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Alterazione intrusiva.Mi servo della tua essenza, all' infinito. Sto cercando di realizzare una sferrata di materialità da questo groviglio di flussi multicolore; mimetizzandomi nell' invisibilità. Il brillamento della mia condizione dete...

Alterazione intrusiva.
Mi servo della tua essenza, all' infinito. Sto cercando di realizzare una sferrata di materialità da questo groviglio di flussi multicolore; mimetizzandomi nell' invisibilità. Il brillamento della mia condizione determina una palese forma ritmata che riesce a sfuggire alla ricerca superficiale dei Cercatori A. . Nessun impianto. Nessun residuo che possa collegare al mio passato immediato. Una tonnellata di materia poco distinguibile che rimane ammassata in una inconsistente teoria.."No Puntatore, non mi riferisco all' opalescente ricordo di quelle immagini alterate da sostanze di rigetto, nemmeno i miei doppi ipotesi possono darmi una conferma del mio essere Ora. Cerco solo quello che tu non hai trovato, ai livelli base, dove contorcevi ardente la tua illusione, la tua sicurezza in preda V.F.lineare. E' un fenomeno di devoluzione che nè Io nè la tua Organizzazione riusciranno mai a finalizzare. Non toccare nulla! So che ti servirai dei dati presenti in questo etere.".[ Nel più breve ricordo, lo sfondo scuro della sua sagoma e l' essenza e il manifestarsi di un organismo eccellente. L' unità di Condensazione tastava dolcemente i tessuti superficiali dell' arto superiore del Modello sotto esame, "Aiuto" pensavo, "Cerco disperatamente affinità", sperimentando possibili risposte al delicato contatto; mentre i flussi organizzativi scorrevano attraverso i recettori, mi aspettavo una risposta, una flebile risposta. I suoi movimenti si fecero più decisi e, effettuate infinite regolazioni, attivò lo stato Difesa. L' impulso di Elezione mi pervase, fluttuando, potevo associare n.2 variabili adattive alla situazione, saturando l' enfasi dello stordimento repentino. "Sembra una dislocazione di primo ordine", la risultante dei settori superiori è stereotipata in confronto a quella degli inferiori, .. ma tutto ciò è palesemente normale Processore/data/rilevamento dell' avaria nella centralina di Analisi dei Modelli in osservazione. Il Settore inferiore è integro, così come i coefficienti laterali permettono la perfetta assimilabilità dei componenti. Receps. 1. 2.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: