ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 21 gennaio 2010
ultima lettura venerdì 10 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

LA BAMBINA E IL SUO SOGNO

di mrtinac232. Letto 859 volte. Dallo scaffale Sogni

C'era una  volta una bambina di nome Angelina che era molto magra.A scuola tutti la deridevano per la sua magrezza ma lei non ascoltava i suoi compagni e faceva finta di non sentirli.Un giorno disse ai suoi genitori:-Io non so fare niente perch&eg...

C'era una volta una bambina di nome Angelina che era molto magra.A scuola tutti la deridevano per la sua magrezza ma lei non ascoltava i suoi compagni e faceva finta di non sentirli.Un giorno disse ai suoi genitori:-Io non so fare niente perchè sono troppo magra!.

I suoi genitori non badavano a quello che Angelina diceva perchè credevano che lei fosse già perfetta così.Ormai era già buio e Angelina andò a domire.Quando s'addormentò iniziò a sognare:

Un lunedì la maestra di Angelina disse che la loro scuola avrebbe partecipato ad un concorso di disegno in cui quello più bello sarebbe finito sulla prima pagina del giornale settimanale.Angelina, sicura di non vincere iniziò a disegnare e scoprì di avere un grande talento.

Tutta la sua classe era in fermento per questo concorso specialmente un compagno di classe di Angelina di nome Devid.

Devid andò da Angelina e le disse:-Tu con le tue mini dita non riuscirai mai a disegnare meglio di me!- e dopo aver detto questo se ne andò ma Angelina sapeva che era molto brava a disegnare e con un sorriso se ne tornò a casa.

Quando fu in casa vide i suoi genitori molto arrabbiati e gli chiese:-Come mai siete così arrabbiati?- i suoi genitori risposero-I genitori di Devid sono venuti quà dire che il loro figlio avrebbe battuto te nel concorso.

Nello stesso momento a casa di David succdeva la stessa cosa.

I genitori di David avevano raccontato tutto al loro amato figlio e gli dissero:-Devid, noi abbamo visto i disegni di Angelina ed erano perfetti!Tu devi batterla se no andri a letto per 3 mesi senza mangiare!

Da quel giorno David si impegnò molto a pensare ma non a disegnare.La maggior parte della classe aveva già terminato il disegno.Angelina finì il disegno 5 giorni prima della premiazione e un giorno chiese a Devid:-David tu hai già finito il disegno?- ma David rispose che c'era ancora tanto tempo.

Quando arrivò il giorno della premiazione David no ebbe ancora fatto il disegno così fu squalificato mentre Angelina vinse il primo premio.

David oltre a essere squalificato si beccò ance una grande sgridata dai genitori e andò per 3 mesi a letto senza cena.

Angelina era così felice che nel sonno cadde dal letto e si risvegliò da quel magnifico sogno.



Commenti

pubblicato il 17/06/2010 21.10.41
mifi77, ha scritto: Un racconto carino e armonioso, che forse meritava una maggior cura.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: