ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 20 gennaio 2010
ultima lettura venerdì 18 settembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

DEL TU DEL LEI

di michael santhers. Letto 518 volte. Dallo scaffale Poesia

Padre nostro che sei nei cieli dacci oggi il nostro pane quotidiano questa frase m’ha fatto riflettere ..Come mai in preghiera a chiedere al Re dell’universo è concesso dare del Tu e a tante facce da culo al semplice interloquire nec.......

Padre nostro che sei nei cieli
dacci oggi il nostro pane quotidiano
questa frase m’ha fatto riflettere
..Come mai in preghiera a chiedere
al Re dell’universo è concesso
dare del Tu e a tante facce da culo
al semplice interloquire necessario del Lei
è forse perchè questi,ricchi predoni
sono più importanti del Creatore?
-Qualcuno dice siamo tutti fratelli
allor dico io va bene il rispetto
ma porre simili distanze e riverenze
tra parenti di primo grado,fa sembrare
quanto meno l’anima dall’umano distante
-Altra stoltura ho evidenziato all’altare
in funzione di messa la frase..
l’agnello di Dio che toglie
i peccati dal mondo e specie a Pasqua
puntuale la bestiola a una brace
senza tener conto che madre pecora
ben presente in ogni presepe,
partecipò felice alla nascita di Gesù
-I Buddisti in numero almeno pari ai cattolici
e di credo di qualche millennio in più
lungi dall’uccidere ogni animale
-Concludendo
la chiesa è la casa di tutti
ma vano è stato mio tentativo
d’avere a sera del portone copia di chiave
---------------------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: