ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 11 gennaio 2010
ultima lettura venerdì 27 settembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Versus

di Mauriziospag. Letto 631 volte. Dallo scaffale Filosofia

v\:* {behavior:url(#default#VML);} o\:* {behavior:url(#default#VML);} w\:* {behavior:url(#default#VML);} .shape {behavior:url(#default#VML);} Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 ...


VERSUS

…la giungla è nell’uomo

ed ogni giorno necessita di trappole

e sfoghi…

(VERSUS)

La disordinata crescita

Si posa

Sulla bocca e sull’orecchio

Ed il vertebrato

Itinerario sbuccia un urlo lontano.

Queste situazioni

Sono suoni

Voci individualiste

Facchini o fachiri

Che oltrepassano

L’intima giornata

O l’ultima liana afferrata?

Amico intricato ed instancabile

Ti resta da percorrere

Un luogo poco ospitale

O malsicuro?

Una fitta al cuore

Si trasporterà in sera

E il frutto della tua originalità

Raggiungerà casa Oceano?

La foga per una quiete

Si sconta al centro stesso

Del tuo contro stesso

Intrappolato in una rete

Come quando tutto di noi nasce o muore?

Mangeremo terra di terreni

Coperta dai poderi del potere

E il significato libero

Sarà il polmone di Mondi

Sfatti o sfitti?

Arriveremo incamminati

E tutti aspetteremo

Il da farsi?

Ciò che occorre è lottato?

(VERSUS)

La disordinata crescita

Si posa

Sulla bocca ingorda

Di un urlo lontano e distribuito

In un’ insidia

In un ostacolo

In una metropoli…

Il Monopoli/o di ogni giocatore

ad ore.

©

da “Ammissioni”

di Maurizio Spagna

www.ilrotoversi.com
info@ilrotoversi.com

L’ideatore

paroliere, scrittore e poeta al leggìo-



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: