ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 10 gennaio 2010
ultima lettura domenica 25 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Salire alla vetta

di Noel Rouge. Letto 598 volte. Dallo scaffale Poesia

Ritorno a scrivere dopo tanto tempo, tante cose sono cambate eccetto il motivo che mi spinge:: Non conosco altro modo per condividere quanto di più profondo si agita in me.

Emergo dalla nebbia dell'inconscio
e salgo.


La vetta si erge sopra il mare di fumo

di bugie e illusioni,
di tutti i trucchi possibili
per non vedere,
per non sapere,
per non capire.


Dalla cima spazia lo sguardo
e abbraccia quanto l'occhio può.
Col viso sferzato dal vento
con gli occhi abbagliati dalla lucce del sole al tramonto
respiro,
profondamente,
respiro.

Spaventato dalla lucida consapevolezza
tremo.


Piango
nostalgia delle illusioni che
furono schermo
che mi protessero
che lenirono il gelo,
ma ormai incapace del grande inganno
a me, al mondo
incapace perchè non c'è ritorno.

Solo
soprattutto
solo;
a guardare da lontano
l'emergere di altre cime
a vederne il profilo,
a chiedermi chi e se
qualcuno le abita,
se qualcuno guarda
con gli stessi occhi
lo stesso sole
con le stesse domande
con medesimo sgomento.
gelidamente lucido.



Commenti

pubblicato il 05/06/2011 21.40.45
MrCostino, ha scritto: Disillusione, amara e reale

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: