ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 30 dicembre 2009
ultima lettura sabato 4 aprile 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

CAPODANNO 2010

di ildelirante. Letto 828 volte. Dallo scaffale Pensieri

Come tutti li anni, si arriva sempre al 31 dicembre che ci si chiede: cosa facciamo quest'anno? Io sento sempre le stesse risposte: brindiamo-ma che p...

Come tutti li anni, si arriva sempre al 31 dicembre che ci si chiede: cosa facciamo quest'anno? Io sento sempre le stesse risposte: brindiamo-ma che pro? mi chiedo?-all'economia?-alla società che sta andando a puttane? o alle puttane che stanno andando alla grande dopo i casini di marrazzo ecc?-Boh..Mi sento sempre più solo, smarrito, in questa terra piena di smalto sempre più grigio, come quello dei cantieri del film 'Gomorra' girato a Napoli nelle Discariche e nei quartieri bassi di Scampia dove ammazzano la gente come fosse carne da macello. Ho sempre gli stessi ricordi che mi impestano la mente santo Iddio!!-Ma perché Il Signore non mi ha dato una vita lineare? Perché non mi ha permesso di avere un solo lavoro e di amare una sola donna con la quale ricordare una intera vita insieme ai nipoti, figli attorno ad un tavolo a Natale?-Nulla..Fumo..Seminata merda..piccoli sassolini spersi per strada.. piccoli ma che fanno male da ricordare perchè persi..Solamente un grande macigno è capitato nella mia vita che me l'ha fatta cambiare ed è capitato quando avevo 36 anni e mi ha regalato tante cose ed ha segnato una svolta decisiva: mi ha accompagnato ai 40 anni, un'età di bilanci, nella qual devi assolutamente guardarti allo specchio e o ti sputi in faccia e ti spari perché sei un fallito, oppure ti batti le mani da solo e ti fai la barba e ti dai il dopo barba perchè ti piaci..Ma del resto, perché i barboni diventano tali? perché si fanno schifo, si autopuniscono, si tormentono perché hanno sbagliato, hanno fatto errori.

Per ora Buon anno a tutti voi..



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: