ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 14 dicembre 2009
ultima lettura sabato 2 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

DESTINO E LIBERO ARBITRIO

di Tiziano. Letto 833 volte. Dallo scaffale Filosofia

Normal 0 MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella norm...

Faccio fatica a distinguere tra destino e libero arbitrio.

Mi capitano cose che se fossi arbitro non accadrebbero,

ma non essendo arbitro mi sfuggono…

perché non ho libero arbitrio.

Se sono arbitro mi accadono le cose che decido,

se non lo sono, quelle per cui son nato.

Se decido metto paletti al mio destino,

se non lo faccio il mio destino fugge via.

Sto seduto sui gradini del sagrato… inizia a piovere.

Se sono arbitro e decido di correre al riparo,

di sicuro non mi bagno e vado contro al mio destino

che mi dice di bagnarmi proprio ora.

Se mi ritiro sotto a un tetto starò meglio o peggio?...

asciutto si, ma interrotto.

Destino o libero arbitrio?

Sono entrambe scelte, un problema possederle tutt’e due…

ed io che sono ingordo e godereccio,

mi dibatto stando fermo e pronto all’uso,

perché sarà si bello scegliere,

ma non posso tollerare il dolor di una rinuncia.



Commenti

pubblicato il 14/12/2009 20.25.43
sothis85, ha scritto: hai ragione Tiziano molte e difficili sono le riflessioni sulla vita, è bene guardarsi dentro per potersi riconoscere. veramente un bel testo.Complimenti!
pubblicato il 14/12/2009 20.37.08
anais, ha scritto: concordo è un bellissimo testo..bravo
pubblicato il 22/02/2010 19.40.45
Zenit, ha scritto: Bella, Tiziano segui il tuo sentire al momento sara' sempre cosa buona!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: