ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 1 dicembre 2009
ultima lettura domenica 29 settembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Italia mia e unita

di Mauriziospag. Letto 647 volte. Dallo scaffale Filosofia

v\:* {behavior:url(#default#VML);} o\:* {behavior:url(#default#VML);} w\:* {behavior:url(#default#VML);} .shape {behavior:url(#default#VML);} Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 ...


ITALIA MIA E UNITA

…un mito che parli al popolo come uno di noi,

ha impagabili visioni e revisioni da vero numero uno…

Cos’è la mia unità?

Il mio essere unico, imperfetto e indivisibile?

Forse un riferimento casuale

O un brano di un romanzo eseguito al pianoforte.

Cos’è la mia unicità?

Non certamente l’alta borghesia di Cinecittà

La recita a carte nelle ore di chiusura

E l’unicità di quella volta che…

Forse gli esperimenti per governare

Questo confuso e difficile Paese

O forse l’Italia nazional popolare stretta

Intorno al rapimento di Aldo Moro

E i saggi libri di scuola che temevano il suo peggio

Verso

L’unicità di quella volta che…

Cos’è il mio unico tempo?

Forse l’anima popolare

Che pressa gli operai

Mai stanchi, mai domi e mai ringraziati.

Cos’è l’unione politica?

Forse il dialogo

A carico di grandi uomini

Perché gli anni passano

Elaborano vecchiaia

E il tutto si ferma nel culto della melma.

Italia mia, Italia unita

Sei complice

Cambiati la giacca vecchia a strisce

È la realtà di adesso l’esclusiva schiva.

Cos’è il luogo unito?

I segni sulle mani

La busta divisa da metalmeccanico

le quattro giornate di ferie

E l’unicità di quella volta che…

Guardavi al futuro

Come il primo cittadino

Di un movimento al lavoro.

Cos’è la mia unità?

Il mio essere unico, imperfetto e indivisibile?

Forse un riferimento banale

o un brano di un romanzo eseguito al pianoforte.

Cos’è l’unicità?

Forse la chiamata o l’ordine alla morte!

©

Da “Il cuore degli Angeli”

di Maurizio Spagna

www.ilrotoversi.com
info@ilrotoversi.com

L’ideatore

paroliere, scrittore e poeta al leggìo-



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: