ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 5 novembre 2009
ultima lettura lunedì 21 settembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

la lontananza

di hasky. Letto 728 volte. Dallo scaffale Pensieri

Sono solo e triste, perche' lontano da voi, si da voi che siete la mia famiglia. Alzo gli occhi in cielo e una stella mi illumina si quella stella sei tu, che illumina il nostro cammino verso un amore sempre piu' grande. SI amore non vedo l'ora di rito...

Sono solo e triste, perche' lontano da voi, si da voi che siete la mia famiglia. Alzo gli occhi in cielo e una stella mi illumina si quella stella sei tu, che illumina il nostro cammino verso un amore sempre piu' grande. SI amore non vedo l'ora di ritornare da questo viaggio cosi' lungo per poterti riabbracciare, si riabbracciare i nostri figli, coccolarvi e darvi tanti baci, perche' di questo che abbiamo bisogno. Ciao, a presto dolce stella che illumina il cielo.


Commenti

pubblicato il 05/11/2009 11.25.33
fiordiloto, ha scritto: Quanta dolcezza! La lontananza può dare nostalgia, questo è sicuro, ma se il legame è forte non si scioglierà mai! Bellissimo testo! Complimenti =)
pubblicato il 05/11/2009 12.02.13
sothis85, ha scritto: versi struggenti,in un viaggio dell'animo e della vita, la solitudine devasta l'animo di decadimenti e ricordi,solo l'amore può riportare al sorriso.bravo! vedi quando si è tristi si è tristi,e tu sai che io a 24 anni sono infelice, e nella poesia non posso che trasmettere quest sensazioni,come tu stai facendo nella tua poesia.Ruben

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: