ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 28 agosto 2009
ultima lettura lunedì 18 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Comare Coletta

di Violetta. Letto 1166 volte. Dallo scaffale Pensieri

ispirata da due magnifiche poesie di Palazzeschi, "comare Coletta" e scusate ho errato, non il saltimbanco, ma "Chi sono io?"...

Poetessa tu mi chiami così.

Ma non lo sono,

poetessa non sono

perché non ha piume la penna mia

ma solo stracci colorati

che ho collezionato

per le strade del passato.

Scrittrice tu mi chiami così.

Ma non lo sono,

scrittrice non sono

perché non ha parole l'anima mia

nei momenti di delusione

quando la vita mi sorride beffarda

nascondendo segreti che non so afferrare.

Gentile tu mi chiami così.

Ma non lo sono,

gentile non sono

perché la nobiltà

non scorre nelle mie vene

solo inchiostro da due soldi

per truffare sul reale colore

delle mie intenzioni.

Allora cosa sono?

Sono il saltimbanco triste,

la comare Coletta

che salta e balletta,

dell'anima mia.



Commenti

pubblicato il 28/08/2009 14.48.33
dealer, ha scritto: Non conosco Palazzeschi, anche perché leggo troppo poco. Ma anche se non conosco i 2 'originali', e di solito i rifacimenti non aggiungono niente se non rimpianti per ciò da cui si é tratto ispirazione, devo dire senza paura che questa poesia merita lettura, rilettura, interpretazione e immaginazione. Versi ben costruiti, bilanciati, significativi, armonici. I complimenti sono scontati, quindi accetta la mia voglia di perdermi tra le righe, sonnecchiando sul significato che attribuisco e 'sognicchiando' su ciò che l'ingegno umano é in grado di creare ... come una poesia bella da leggere e vedere
pubblicato il 28/08/2009 14.56.00
Violetta, ha scritto: grazie, di cuore. un commento così bello l'ho avuto solo un'altra volta. perditi pure, nelle parole, sono regali che voglio fare agli altri e che spero gli altri sentano loro, tanto quanto li sento io. :o)
pubblicato il 28/08/2009 15.34.06
sothis85, ha scritto: ciao Violetta conosco palazzeschi e devo dire che sei bravissima nel trarre momenti intensi.bravissima! bacio ruben

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: