ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 2 agosto 2009
ultima lettura lunedì 27 gennaio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Lacrime

di sb57. Letto 509 volte. Dallo scaffale Poesia

Lacrime Cristalli di ghiaccio che non si sciolgono al calore del sole pezzi d’un tempo che s’è fermato e non ritorna più incatenato ad una memoria che non trova pietà per quel tempo ormai fuggito via dove il mare sa toccare il cielo e

 

Cristalli di ghiaccio

che non si sciolgono al calore del sole

pezzi d’un tempo che s’è fermato

e non ritorna più

incatenato ad una memoria

che non trova pietà

per quel tempo ormai fuggito via

dove il mare sa toccare il cielo e

dove il vento si riempie di terra.

* * *

Non ha occhi per guardare il cielo

non ha orecchie per poter ascoltare

la voce del mare

non trova occasioni

per poter scrivere poesie

infinite parole

che ricordano il suo vivere.

* * *

In quel tempo che non ha limite

per poter essere una foglia

oppure un soffio di vento

che sa riempire il cielo

che sa abbracciarti quando ti senti solo

quella solitudine

che sa tenerti compagnia

in quegli infiniti passi o sassi

cupi lamenti

che non sanno riscaldarsi

ad un caldo tepore

d’uno stanco sole di primavera.



Commenti

pubblicato il 02/08/2009 11.43.52
fiordiloto, ha scritto: in una parola: bellissima! =)
pubblicato il 02/08/2009 11.54.22
anais, ha scritto: splendida...

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: