ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 27 giugno 2009
ultima lettura martedì 19 maggio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Intanto me ne sto andando...

di Ferdinando Giordano. Letto 1056 volte. Dallo scaffale Poesia

Piccola Regina con la sera fragilequando tu nascestitutti quelli che vennero chiesero di te...Venne il prete con i paramenti ignotie la sacralit&agrav...

Piccola Regina con la sera fragile

quando tu nascesti

tutti quelli che vennero chiesero di te...

Venne il prete con i paramenti ignoti

e la sacralità dell'ostia.

Osservò curioso tutt'intorno,

vide il tuo angelo e se ne andò.

Venne il sindaco che portò la pioggia

per l'ombrello che ti aveva regalato

s'infilò in un cappotto

bussò al tuo cuore e alla risposta

decise che era meglio tornare con il sole

e andò a prenderlo all'alba di domani.

Poi fu la volta del dottore che già aveva curato

gli occhi in uno specchio

aveva sulle spalle un sospetto

verificò il respiro e ti lasciò una collana di salute.

Quando toccò al macellaio

aveva in mano lo sguardo di un agnello

prese coraggio dal cuore di un torello

e se ne andò lasciando il fagotto sul tuo letto.

Tutto tremante s'avvicinò il maestro

aveva delle rughe da distendere

prese da un libro una storia di sapienti

la pose sul tuo capo e ti lisciò i capelli

Infine venne pure tanta gente

ognuno aveva in mano un po' di sé

portarono la gioia il riso l'avventura

un'illusione il tempo la folle impresa

e fecero una somma che si trovò in te.

*

Non c'ero io, avevo una strada da farti giungere

la stessa che ho percorso fino a qui

intanto però me ne sto andando col dolore:

Qualcuno dovrà portarlo alla partenza.



Commenti

pubblicato il 27/06/2009 16.20.30
biancaneve, ha scritto: Mi è balzata in mente una fiaba: la bella addormentata nel bosco. Ad ogni modo, la parte migliore l'hai fatta tu e credo che, proprio per questo, non tonerà nessuno. Ciao, Biancaneve.
pubblicato il 27/06/2009 18.44.35
fiordiloto, ha scritto: Che bella! MA CHE INCANTO! Carissimo Ferdinando è stupenda! Grazie, immenso poeta!
pubblicato il 27/06/2009 19.58.19
alive71, ha scritto: Invece c'eri tu.... non si può andar via.... senza esserci stato! E' vero..... incantevole.... e magica!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: