ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 12 maggio 2009
ultima lettura sabato 10 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Yen-Ts'ai

di EdWarner. Letto 629 volte. Dallo scaffale Poesia

Pioggia sta.Stanotte infine stanadel figlio dell'uomol'arcana e scura sera.E danza d'un fiato,rapito al petto il canto...Un suono breve, slavato, cupo...

Pioggia sta.

Stanotte

infine stana

del figlio dell'uomo

l'arcana e scura sera.

E danza d'un fiato,

rapito al petto il canto...

Un suono breve,

slavato, cupo a stramazzare

Figlio dell'uomo,

torna a tua madre....

Lupo sarai...

Lupo sarò che trama

al tremare di stelle in branco

nel tradire di pioggia un pianto.

Digrigno all'altrui lato

pelo ritto, irsuto, brado

...e denti aguzzi

a fronteggiare il ghigno

all'altro capo d'un sogno già azzannato.

Lupo sarò che sbrana

all' avventare d'un giorno esangue

affama sangue in gocce malposte e stanche.

Figlio dell'uomo ritorna a tua madre!

E' terra viva

ad accompagnarti il passo

Bagnato

scosso.

Per passi malcerti e vuoti

si risolleva il tuo nome.

Attraccano parole al vento....

Pioggia sta

ma non la puoi fermare.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: