ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 30 marzo 2009
ultima lettura venerdì 10 luglio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

come foglie al vento

di sothis85. Letto 734 volte. Dallo scaffale Amore

Come foglie portate via dal vento,disperse lungo strade irreali,tra la fanghiglia.Come barche dalla carena distrutta,dopo il naufragio, alla deriva d...

Come foglie portate via dal vento,

disperse lungo strade irreali,

tra la fanghiglia.

Come barche dalla carena distrutta,

dopo il naufragio, alla deriva della vita,

ultima rovina di un amore in frantumi.

Ora che ne sarà del mio amore, del tuo amore,

del nostro amore?

Che ne sarà di me, di te?

che mi hai amato, nonostante la mia disperazione

e il tormento, l'innocenza e l'inganno.

Ed...io...io ti ho amata nel peccato e nell'innocenza,

nel fluire di un tempo che annientava

le colpe e i dolore.

Come foglie portate via dal vento,

tra piogge autunnali,

disperati, perduti.....

moriremo.....amanti infelici...

come foglie marce....

corrose da putrida poltiglia di niente



Commenti

pubblicato il 30/03/2009 12.40.25
fiordiloto, ha scritto: Come disse Shakespear: Il dolore mi trascina alla deriva a tal punto, che anche il filo più tenue può condurmi. Cerca questo filo, poeta. E fai che questi tuoi versi così intensi non siano una fine, ma un inizio.
pubblicato il 30/03/2009 12.54.26
sothis85, ha scritto: Grazie Fiordiloto,accetto volentieri il tuo consiglio tenterò di vivere l'amore con altri occhi.bacio.Ruben
pubblicato il 30/03/2009 16.44.12
marisan, ha scritto: Che l'amore è tutto,è tutto ciò che sappiamo dell'amore. Emily Dickson.Ciao bella davvero
pubblicato il 30/03/2009 19.11.17
sothis85, ha scritto: Grazie di cuore!Ruben

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: