ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 24 marzo 2009
ultima lettura lunedì 26 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Una vita da disoccupato

di cdevo. Letto 1493 volte. Dallo scaffale Pensieri

  La disoccupazione resiste come un toro,neppure la riduzione delle ore di lavoroè giusta soluzione.Un proverbio antico dice:"il diavolo lavora se meno si lavora".Sono disoccupato, perché  nel mio passatonon è s...

La disoccupazione resiste come un toro,

neppure la riduzione delle ore di lavoro

è giusta soluzione.

Un proverbio antico dice:

"il diavolo lavora se meno si lavora".

Sono disoccupato, perché nel mio passato

non è stato gradito il mio operato.

Questa società mi ha abbandonato,

il cuore mi ha spezzato,

come quando una donna t'ha lasciato.

Rimasto da solo a guardare

Il fuggi fuggi generale.

Anche lavorare è amare, rispettare

e soprattutto aiutare

chi è in difficoltà

e ha bisogno di campà.

Ma

Il mondo d'oggi muore perché

vive senza cuore,

di raccomandazioni, segnalazioni

e illusioni il mondo d'oggi

fa i milioni.

Per i tanti disoccupati

come me non c'è più spazio

nemmeno per un caffè.

Ci vorrebbe una sistemazione,

che da tempo aspetto;

meno male che ho un tetto

e posso aspettà,

dandomi anche da fa,

sempre cercando lavoro

nella speranza che lo trovo.

In un mondo senza amore,

in un mondo che muore

non c'è più spazio

nemmeno per la disoccupazione.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: