ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 5 febbraio 2009
ultima lettura mercoledì 16 settembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Aspirya

di TheHobbit. Letto 738 volte. Dallo scaffale Fantasia

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.M...

Era il tramonto. La luce filtrava tenue attraverso gli assi sconnessi delle imposte. L’uomo si guardò intorno alla ricerca dell’oste, ma rimase interdetto.

Improvvisamente sentì una voce: “Krylion !”.

Si voltò repentinamente per incrociare lo sguardo dello sconosciuto incappucciato. Occhi di ghiaccio lo fissarono attenti; Krylion esplorò i meandri della sua memoria per individuare a quale razza appartenesse l’essere che gli stava davanti. L’Eldar scoprì i suoi fini lineamenti cristallini. La struttura silicea del suo volto fu solcata dal riflesso innaturale della penombra diffusa.

Krylion rimase immobile, ricordando ciò che il suo maestro Xamas gli aveva insegnato anni addietro riguardo a queste creature infide, che appartenevano alla setta dell’Aspyria, ladri di menti e di sembianze, sempre ignari del loro passato e delle loro infami azioni.

Krylion si preparò a sguainare la spada.....

Improvvisamente l’oste irruppe sulla scena, osservando i due appropriatori di forma fronteggiarsi con i loro volti cristallini.



Commenti

pubblicato il 05/02/2009 12.52.55
fiordiloto, ha scritto: Wow...fantasioso e intriso di magia. Ricorda un po' il mondo fantastico di Tolkien, anche se lo stile a mio parere è più fluente. Spero che ci sarà un seguito, perchè adoro questo tipo di storie!!!!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: