ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 5 febbraio 2009
ultima lettura martedì 24 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Punti nella cenere

di Sardina. Letto 2472 volte. Dallo scaffale Poesia

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size...

<img src="http://img211.imageshack.us/img211/4827/huguh81ez3.jpg" alt="" width="332" height="432" align="absbottom" />

Cala la nebbia

ed io assorta nel mio dolore

scruto il cielo innanzi a me lontano.

Tutto vorrei poter vedere…

il tuo volto…

il tuo sorriso…

ma nulla mi compare.

Tutta la polvere grigia avvolge

quasi fosse notte,

una lunga notte senza fine.

Sogno i tuoi occhi…

le tue carezze…

la reale illusione

in un mondo di grigio tormento.



Commenti

pubblicato il 05/02/2009 12.30.27
ulisse45, ha scritto: Cara Sardina, so che a te pare di aver espresso il massimo, in quanto dettato sinceramente dal cuore, ma purtroppo non basta l'esistenza di uno stato d'animo esaltato dai sentimenti più profondi per fare della vera poesia, bisogna anche saperlo comunicare in maniera adeguata. E per questo non esistono regole e canoni. Perché, prima di scrivere, non provi a leggere? (Da Catullo a Neruda non hai che da sbizzarrirti)... Puo' darsi che da questo ti venga fuori in futuro qualcosa di meglio... anche se, come in tutte le espressioni dell'arte, di solito poeti si nasce. Probabilmente mi odierai, ma sei tu che hai chiesto di essere visitata e commentata.
pubblicato il 05/02/2009 12.43.45
sothis85, ha scritto: Senza scomodare Neruda e Catullo trovo questi versi intensi e sentiti e soprattutto tuoi!CIAO RUBEN
pubblicato il 05/02/2009 13.22.29
Sardina, ha scritto: Nessun problema caro Ulisse 45... d'altra parte si sa che ciò che scrivo non può piacere a tutti... l'importante è riuscire nel mio limite ovvio, a regalare almeno un sorriso... se poi le mie opere portano a discutere, vuol dire che un pò di interesse lo creano, no? Ringrazio anche Sothis85 per le belle parole. alla prossima :) Sara
pubblicato il 05/02/2009 21.00.24
Mario Vecchione , ha scritto: approfitto di questo spazio per intervenire, perchè, cristo, m'incazzo come una bestia, quando interviene qualcuno che si veste da critico feroce senza, forse, averne, neppure i titoli...ma questo Ulisse45 cosa credeva di trovare qui? La poesia di un Leopardi o di Keats o di Prevert o di Alain Bosquet? Qui siamo tutti dei dilettanti, vogliamo esprimere quello che sentiamo nei modi che riteniamo opportuni..Chi lo dice che non basta uno stato d'animo per fare poesia? Ulisse o Odisseo lascia scrivere i writers come vogliono e come possono, tu cerca di raggiungere la tua Penelope concupita dai Proci! E poi, fai il maestrino con la nonnina del sito (4428) che dio sa come riesce ad esprimersi...In fondo io sono un banale e lo dimostro, ma impara a discriminare tra gli autori...Intanto andrò a leggere quello che sei stato capace di produrre e ti garantisco che nei commenti sarò imparziale e nulla di vendicativo...

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: