ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 20 dicembre 2008
ultima lettura lunedì 9 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Le nuvole blu correvano sulla Senna

di Dunklenacht. Letto 1451 volte. Dallo scaffale Poesia

Le nuvole blu correvano sulla Senna, bianca, come l'inverno,a poco a poco soavemente sentola voce roca di campane ardenti,che squillano per gli amanti...

Le nuvole blu correvano sulla Senna,

bianca, come l'inverno,

a poco a poco soavemente sento

la voce roca di campane ardenti,

che squillano per gli amanti felici,

lei aveva capelli biondi e tanti amici,

correva, ardentemente in un campo d'erba verde

e di papaveri scarlatti,

tu saltellavi inseguendo i suoi passi,

poi rimpiangevamo insieme

gli appassionati istanti!

Le nuvole blu correvano sulla Senna,

erano perle di saggezza,

amiche rare di fuochi ardenti,

passeggere preziose

di pascoli silenti.

Il desiderio, fratello dei tuoi intenti

brillava sulle tue labbra bollenti,

davanti alle case bianche,

dai tetti rossi,

agli alberi dipinti di viola

nelle illusioni dei tramonti,

il vento bruiva nella selva,

tu portavi l'ombrellino

e il cappellino sulla testa.

Che stagione felice,

che giovinezza,

fatta di amori bruciati sull'erba!

Eri tanto, tanto bella.



Commenti

pubblicato il 20/12/2008 21.08.50
Mario Vecchione , ha scritto: poesia del ricordo e del rimpianto, ben scritta e grazie per avermi ricordato Parigi...
pubblicato il 21/12/2008 16.47.42
Schnier, ha scritto: molto bella...agrodolce..

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: