ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 24 novembre 2008
ultima lettura sabato 2 febbraio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La vita segreta dei lampioni

di chiarabenzi. Letto 1145 volte. Dallo scaffale Fiabe

Ho scritto questa favola per mio nipote Ka quando aveva circa un anno. In quel periodo aveva un'inspiegabile passione per i lampioni. Buona lettura.

Vicino alla grande scuola rossa c'è un parco dove i bambini vanno sempre a giocare. Ci sono due altalene e anche uno scivolo. Ai bambini piace molto giocare lì.

Intorno al parco ci sono tanti bei lampioni, sono alti e grigi e ogni tanto i bambini ci giocano intorno. Poi però si fa tardi, i bambini vanno a casa per la cena e il parco rimane vuoto.

In realtà non è proprio vuoto perché, appena diventa buio, tutti i lampioni si accendono e illuminano il parco. Da lontano sembra che ci sia una festa.

Cosa fanno i lampioni quando noi andiamo a casa? Stare fermi e accesi tutta la notte è noioso, quindi i lampioni chiacchierano tra di loro. Se ci avviciniamo un po' forse li possiamo sentire...

I nostri lampioni aspettano la sera per accendersi e fare due chiacchiere e soprattutto per fare un giretto. Sì, perché dopo essere stati fermi per un'intera giornata, i lampioni hanno una gran voglia di sgranchirsi le gambe.

Proprio così, saltellano per il parco chiacchierando sottovoce di tutto quello che hanno sentito durante il giorno.

Sì perché, mentre se ne stanno immobili e silenziosi, circondati da bambini che giocano e genitori che chiacchierano, i lampioni ascoltano tutto e poi la sera ne parlano con gli amici.

Si divertono tanto e se lo meritano dopo una giornata così lunga e noiosa!

Ma ecco che arriva il mattino e, prima che sorga il sole, i lampioni corrono al loro posto. Non vogliono farsi scoprire, è il loro segreto e chissà come si spaventerebbero le persone se vedessero un lampione che corre per il prato!

Ecco che sorge il sole e le persone escono di casa per andare a scuola e al lavoro. Tutto sembra normale, i lampioni sono sempre al loro posto, immobili e silenziosi...almeno fino a questa notte!



Commenti

pubblicato il 24/11/2008 19.37.35
Schnier, ha scritto: Chiara, il bambino che ho dentro sorrideva mentre leggevo la tua fiaba, mi ha detto che è molto carina...un saluto a te, a tuo nipote e alla sua simpatica passione...
pubblicato il 25/11/2008 0.09.07
chiarabenzi, ha scritto: Grazie, che bel primo commento!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: